Guidonia, la banda che spolpava le aziende

0
86

Avevano messo in piedi un vero e proprio sodalizio criminoso che si articolava tra Guidonia, Napoli ed Avellino. Cannibalizzavano società dopo averle ridotte al fallimento infiltrandosi nei cda.

L’operazione denominata “Malafemmina” condotta dagli uomini del Commissariato Tivoli, ha portato ieri mattina all’esecuzione di tredici misure di custodia cautelare emesse dall’Autorità Giudiziaria. Per tutti l’accusa è di associazione per delinquere, bancarotta fraudolenta, estorsione, truffa aggravata, ricettazione e circonvenzione di incapace.  Il modus operandi era sempre lo stesso. Utilizzo di nomi falsi, sedi fittizie di uffici e depositi e pagamenti effettuati su conti correnti che venivano svuotati. Il gruppo prima rilevava delle attività in difficoltà economica, sostituendo l’amministratore originario con una “testa di legno” poi, dopo averne acquisito il controllo, ne prosciugava le restanti risorse. Prima dell’epilogo, che portava le società all’inevitabile fallimento, l’organizzazione acquistava una svariata quantità di merce omettendo poi di pagarla ai fornitori. Molte le società “vittime” dei raggiri del sodalizio.  Più di 70 i fornitori truffati, per un “bottino” complessivo di circa 3 milioni di euro accertati.

L'articolo completo nel giornale di oggi

È SUCCESSO OGGI...

Cronaca di Roma

Picchia e minaccia la compagna per denaro in strada: agente interviene

  Non era la prima volta che aggrediva la sua compagna, “rea” di opporsi alle sue continue richieste di danaro. L’altra sera l’ha avvicinata in strada e, al suo diniego, ha cominciato a colpirla con pugni...

Incendio sulla strada statale 17, chiuso un tratto: disagi alla circolazione

Anas comunica che sulla strada statale 17 dell’Appennino Appulo Sannitico è provvisoriamente chiuso il tratto dal km 0,000 al km 2,000, nel territorio comunale di Antrodoco in provincia di Rieti, a causa di un...

Frosinone, ordinanze antiprostituzione: multato il primo cliente

A seguito dell'ordinanza emanata, nei giorni scorsi, dal sindaco di Frosinone, Nicola Ottaviani, per contrastare il fenomeno della prostituzione sul territorio comunale, si sono intensificati i controlli e le operazioni delle forze dell'ordine e...

Rieti cuore piccante, al via la fiera internazionale del peperoncino

Il cuore del centro d’Italia è pronto a battere forte per la kermesse più hot dell’estate. Dal 23 al 27 agosto torna l’appuntamento con Rieti cuore piccante, la Fiera internazionale del peperoncino che anche quest’anno...

Parcheggiatore abusivo aggredisce una ragazza che si è rifiutata di pagare

I carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma hanno arrestato un parcheggiatore abusivo 40enne, del Bangladesh, con precedenti e irregolare in Italia, che ha tentato di estorcere denaro a una 24enne romana. Ieri pomeriggio, in piazza Giuseppe...