Droga, blitz a Roma: 38 arresti

0
49

È scattata questa mattina a Roma una maxi operazione dei carabinieri del Ros contro un gruppo di narcotrafficanti che provvedevano all'approvvigionamento e alla distribuzione di grandi quantitativi di cocaina, marijuana e hashish.

Nel corso dell'operazione dei Ros denominata “Orfeo”, che ha coinvolto le zone di Roma Est e Roma Sud, sono state arrestate 38 persone e altre 43 risultano indagate. È stato inoltre eseguito un provvedimento di sequestro preventivo di beni mobili e immobili per un valore di circa cinque milioni di euro.

Secondo quanto appurato nel corso delle indagini, mensilmente venivano spacciati almeno 3 chilogrammi di cocaina, 25 chilogrammi di hashish e 15 chilogrammi di marijuana. Il gruppo di narcotrafficanti possedeva infatti due piantagioni di canapa indiana nella immediata periferia capitolina e all'interno di un agriturismo di proprietà di uno degli indagati e disponeva di una rete di magazzini e depositi dove gli stupefacenti venivano preparati e stoccati in attesa di essere immessi sul mercato.

I proventi del traffico venivano impiegati per pagare "vedette" appostate in luoghi strategici per segnalare i movimenti delle forze dell'ordine, per stipendiare gli affiliati, per aiutare i famigliari di esponenti del gruppo finiti in carcere.

Gli arrestati dovranno adesso rispondere, a vario titolo, delle accuse di associazione per delinquere finalizzata al traffico internazionale di sostanze stupefacenti, tentato omicidio e sequestro di persona, con l'aggravante del metodo mafioso, in relazione ai numerosi fatti di sangue compiuti nell'ambito di una vera e propria guerra tra bande di trafficanti.

 

 

 

 

È SUCCESSO OGGI...

Caput Mundi, arriva il gioco ispirato a Mafia Capitale⁩

Due avvocati di Roma appassionati di giochi di società, agli albori dell’inchiesta su “Mafia Capitale”, colpiti e ispirati dal continuo saccheggio della città eterna ad opera di politici, funzionari e criminali organizzati, hanno deciso di...

Forte scossa di terremoto, giocatori del Frosinone fuori dall’hotel

La scossa di magnitudo 4.2 registrata tra Lazio e Abruzzo alle 4:13 della notte e' stata chiaramente avvertita dai giocatori e dallo staff tecnico del Frosinone Calcio. La squadra laziale e' infatti da giorni...

Anguillara, esplosione in una villa: feriti e paura

Intorno alle 8.30, probabilmente per una fuga di gas, si e' verificata un'esplosione all'interno di una villetta ad Anguillara Sabazia, in via grotte di Castellana.   La deflagrazione e' avvenuta all'interno dell'appartamento al piano terra, dove...

Storace insiste: «Zingaretti vuole anticipare le elezioni regionali»

E’ da qualche giorno che il vicepresidente della Pisana Francesco Storace batte sullo stesso tasto: Zingaretti vuole anticipare le elezioni regionali nel Lazio a novembre in concomitanza con le elezioni regionali in Sicilia. La...

Lazio Ambiente, mancano dalle casse 12,5 milioni dei Comuni

Lazio Ambiente deve rimanere pubblica, si sono sgolati a dire sindacati e Comuni anche dopo il semi accordo con la Regione che di fatto ne rallenta la valorizzazione come aveva invece deciso  inizialmente il governatore...