Trasporto pubblico, nuovo venerdì nero

0
24

È previsto per il prossimo venerdì, 6 maggio, un nuovo doppio sciopero del trasporto pubblico, indetto dalle organizzazioni sindacali Faisa Cisal e Filt Cgil e che coinvolgerà i lavoratori di Atac, Roma Servizi per la Mobilità e Roma Tpl.

La protesta della Faisa Cisal si svolgerà dalle 8,30 alle 12,30, mentre quella della Filt Cgil dalle 9,30 alle 13,30. Inoltre, uno sciopero di 24 ore coinvolgerà i lavoratori Atac e Roma Tpl dalle 8,30 alle 17 e dalle 20 a fine servizio.

Sono a rischio le corse di bus, tra, metro e ferrovie urbane Roma Ldvo, Termini-Giardinetti, Roma Civita-Castellana Viterbo e le linee periferiche gestite da Roma Tpl.