Pomezia, Clinica S. Anna a rischio chiusura

0
66

Casa di cura S. Anna a rischio chiusura. Dal 1 gennaio di quest’anno la Asl Rm H ha sospeso i pagamenti delle prestazioni erogate dalla clinica pometina per il mancato accreditamento della Regione Lazio, requisito indispensabile per la convenzionabilità. Ciò significa che da gennaio la proprietà ha anticipato tre mensilità ai 250 dipendenti della clinica, comunicando però l’impossibilità a coprire gli stipendi di aprile se dalla Regione non dovesse arrivare il via libera per l’accreditamento.

Personale in fibrillazione dunque, che ieri si è riunito per un incontro tra le organizzazioni sindacali e la proprietà. In sostanza il 7 maggio, giorno previsto per il pagamento della mensilità di aprile, i 250 dipendenti – infermieri, capo sala e dottori – potrebbero rimanere senza stipendio. La questione non è di poco conto, dal momento che si parla di 250 famiglie a rischio e di una struttura sanitaria che copre l’intera fascia che va da Anzio a Ostia. L’accreditamento regionale, al centro della questione, sarebbe stato sospeso perché collegato all’autorizzazione revocata alla clinica il 12 giugno 2008 (dopo i rilievi dei Nas), autorizzazione però rinnovata appena due mesi dopo (12 agosto 2008) a seguito dell’intervento della Asl stessa, nonché del prefetto di Roma. 

L'articolo completo nel giornale di oggi

È SUCCESSO OGGI...

Canile Villa Andreina incustodito mentre un incendio lambisce le gabbie degli animali

Acilia, domenica ore 13, villa Andreina canile privato convenzionato col Comune di Roma dal mese di giugno 2014, recentemente ha anche ottenuto una proroga. I cani reclusi nella struttura, rigorosamente chiusa al pubblico, sono circa 70 di cui 6 recentemente trasferiti da Muratella oltre...

Ciampino, un’estate di fuoco: emergenza incendi boschivi

L'estate 2017 è stata finora la più impegnativa​, ​da​ molti anni a questa parte​,​ nella regione Lazio e nella provincia di Roma per quanto riguarda il fenomeno degli incendi boschivi, tanto da far emanare dalla Prefettura...

Ladispoli, divieto di uso dell’acqua potabile in due frazioni

L’amministrazione del sindaco Grando informa i cittadini che è stata emessa ordinanza di divieto di consumo per uso alimentare dell’acqua a Monteroni e Marina di San Nicola. Nella frazione di Monteroni l’analisi chimica ha rilevato...

Lazio-Spal, aggrediti due tifosi ospiti. Un arresto

Dovrà rispondere di rapina aggravata il tifoso biancoceleste che ieri sera, al termine della partita Lazio-Spal, insieme ad altre persone, ha aggredito due tifosi ospiti rei di indossare le sciarpe della Spal. Sono stati gli agenti...

Rubano motociclo d’annata, ma vengono ripresi da una telecamera

Due fratelli romani di 29 e 35 anni sono stati scoperti e denunciati a piede libero dai carabinieri della Stazione di Cerveteri dopo aver rubato una vespa d’annata, caricandola sulla loro auto. I militari sono...