Monte Compatri, riapre il parco Romito

0
32

Dopo il parco Aldo Moro, quello de “La Villetta” e dell’Unità d’Italia, un’altra opera di bonifica sta riportando in vita una delle aree verdi del centro storico di Monte Compatri.

Il parco del Romito, anticamente un cimitero, dopo un lungo periodo di abbandono potrà finalmente riaprire lo splendido panorama sui Castelli Romani e la capitale. Si è trattato di un lungo lavoro partito circa due anni fa che ha portato alla pulizia e alla messa in sicurezza dell’intera area. Appuntamento per i cittadini di Monte Compatri e i turisti per domenica alle ore 11.00.

«Un altro grande risultato raggiunto da questa Amministrazione – sottolinea il primocittadino Marco De Carolis –. Dal parco Aldo Moro al parco Unità d’Italia, passando per un altro nel cuore della frazione di Laghetto e quello che rappresenta il polmone verde del centro storico, “La Villetta”: aree verdi restituite alla comunità dopo decenni di abbandono totale. Nel rispetto del nostro programma con il quale ci siamo presentati quattro anni fa davanti agli elettori, nel solco delle tradizioni di questi luoghi cari ai monticiani, l’Amministrazione comunale di Monte Compatri invita tutta la cittadinanza a festeggiare un altro importante traguardo».