Notte sul Gazometro per i lavoratori Conus

0
63

Hanno trascorso la notte all'aperto, arrampicati sul gazometro di Roma, i quattro dipendenti della Conus Spa, società appaltatrice della lettura del gas per conto di Italgas (Eni), saliti ieri mattina sulla struttura per cercare di salvare il posto di lavoro.

"Non abbiamo chiuso occhio per il freddo, e per la fame – racconta uno dei quattro, Mauro Ricci -. Il gazometro è pericolante e non abbiamo protezioni ma non molliamo finchè non ci verranno date garanzie occupazionali".

I lavoratori, tutti romani, tra i 50 e i 60 anni, hanno iniziato anche lo sciopero della fame e si dicono determinati a proseguire questa forma di protesta estrema “perché a rischio ci sono il nostro posto di lavoro, la nostra pensione e le nostre famiglie. E non siamo i soli, nella nostra stessa situazione ci sono circa 400 persone in tutta Italia”.

“Chiediamo al prefetto di Roma e al sindaco Gianni Alemanno di intervenire per la nostra causa – hanno spiegato i dipendenti della Conus- anche perché il Comune di Roma nel 2001, quando ci fu la cessione del ramo d'azienda si impegnò per le garanzie occupazionali”.

È SUCCESSO OGGI...

Emergenza idrica, opposizioni chiedono audizione di Raggi e Acea in aula

La crisi idrica in corso e le prossime misure per affrontarla richiedono un'assunzione di responsabilità da parte della sindaca e dei vertici di Acea. Per questa ragione 10 consiglieri del Pd Fratelli d’Italia e il...

Bilancio, l’Oref bacchetta il Campidoglio: «Mancano rendiconti delle partecipate»

"Sui rapporti di Roma con le partecipate, anche in funzione della scadenza del bilancio consolidato del 30 settembre: c'e' il problema della riconciliazione dei saldi ancora piuttosto vacua. E' chiaro che il fatto che...

Roma, branco rapina giovane: carabinieri arrestano 5 persone

Ieri notte, i Carabinieri della Stazione di Roma San Pietro hanno arrestato 5 persone - un 22enne e un 30enne tunisini, due 18enni marocchini e un 24enne della provincia di Salerno, quattro di loro...

Roma, mazzette in cambio di carte di circolazione: 3 arresti

Un ex dipendente della Motorizzazione di Roma Laurentina, andato da poco in pensione, e' stato arrestato con l'accusa di corruzione e concussione. L'impiegato avrebbe rilasciato, tra giugno e ottobre 2016, 153 carte di circolazione,...

Controlli antidroga a Portuense: 3 persone arrestate e denaro sequestrato

Investigando negli ambienti della droga del quartiere Portuense, i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Trastevere hanno arrestato 3 persone per reati inerenti gli stupefacenti, sequestrando centinaia di dosi di droga e oltre...