Esposti prezzi più bassi. Multe a 21 benzinai

0
23

Benzinai irregolari: è record sul litorale. Settantasette distributori ispezionati, ventuno sanzionati e tutti a Ostia con multe fino a cinque mila euro. I controlli hanno riguardato non solo le zone del litorale romano (Anzio, Torvajanica, Nettuno e Ostia) ma anche il tratto del Grande Raccordo Anulare fino a Ciampino. Ma le multe sono state appunto solo per i gestori di Ostia. Battuti a tappeto quelli del lungomare, della via Ostiense, via dei Romagnoli e della Cristoforo Colombo. La vasta operazione è stata condotta dalle Fiamme Gialle ed è scattata dopo numerose segnalazioni di cittadini che avevano capito di essere stati raggirati. Prezzo dei carburanti e benzina erogata non corrispondeva. Quindi le indagini si sono concentrate sulla verifica della corretta esposizione dei prezzi al pubblico, nonché della corrispondenza tra i prezzi riportati sui tabelloni pubblicitari all’ingresso dei piazzali e quelli effettivamente praticati all’erogazione. Una florida attività portata ora alla luce dai finanzieri di Ostia e che ha permesso di riscontrare le numerose violazioni per la tutela dei cittadini. La Guardia di Finanza ha quindi scoperto che, in varie occasioni, al fine di attrarre i consumatori nell’area di servizio venivano esposti sui tabelloni prezzi inferiori a quelli realmente praticati. In alcuni cartelli, invece, i truffatori esponevano soltanto il prezzo del carburante erogato tramite il self-service. 


L'articolo completo nel giornale di oggi