Pomezia, dichiarata fallita la Di.Ma. costruzioni

0
73

 

Il tribunale di Roma ha ufficialmente dichiarato il fallimento della società Di.Ma. costruzioni Spa di Pomezia. La notizia è arrivata stamattina ai circa mille lavoratori attraverso la Fillea Cgil di Pomezia e Castelli. Oltre a queste mille famiglie che si ritrovano senza lavoro, la crisi della Di.Ma colpirà anche decine di piccole aziende della zona che lavorano nell’indotto dell’azienda pometina.

Questa le reazione della Fillea Cgil: “La 'leggerezza' ed il mancato senso di responsabilita' hanno portato al tracollo la ditta e lo stato di fallimento provochera' la chiusura di tante piccole imprese che della Di.Ma. costruzioni erano subappaltatrici. La ricaduta sul tessuto economico-sociale di Pomezia sara' devastante”.

Il sindacato ha poi offerto tutto il suo sostegno ai lavoratori e  “l'assistenza adeguata per il riconoscimento di tutti i loro diritti derivanti dal rapporto di lavoro subordinato. In ugual misura- conclude- ci stiamo adoperando nei confronti del curatore fallimentare, Andrea Maria Azzaro, per l'avvio delle procedure per la cassa integrazione guadagni straordinaria (cigs) e la contestuale apertura delle procedure per la mobilita”.

È SUCCESSO OGGI...

Tengono ostaggio anziani in una villa e li rapinano

I Carabinieri della Compagnia Roma Trionfale hanno arrestato due nomadi di 26 e 20 anni, residenti nella zona di Rocca Cencia, responsabili di una violenta rapina in villa, ai danni di una coppia di...

Calcio, l’addio di Totti scatena i bookmaker: tutte le scommesse possibili

Nonostante fosse un evento annunciato durante tutta la stagione, la notizia dell’ultima partita di Francesco Totti arriva quasi come un fulmine a ciel sereno per tutti i tifosi e gli amanti di questo sport....

Calciomercato Roma, Kalinic, Defrel e Gomez per l’attacco

Nikola Kalinic, Grégoire Defrel e Alejandro "el Papu" Gomez. Questi i tre obiettivi principali per rinforzare l'attacco della Roma, che vanta già la coppia di cannonieri Dzeko-Salah. E per ridurre ancor di più (o colmare) il...

Roma, accoltellato alla fermata dell’autobus

Un romano di 52 anni è stato accoltellato la scorsa notte a Roma mentre aspettava l'autobus a una fermata in via dei Fienaroli, a Trastevere. L'aggressore, un senza tetto uruguaiano di 60 anni, è...

Multiservizi, 4.000 posti a rischio: rinviata la seduta

di GIULIANO LONGO È stata rinviata al 30 maggio la seduta straordinaria del consiglio comunale dedicata alla Multiservizi dove sono a rischio 4.000 posti di lavoro. La sorte dell’azienda di global service impegnata nelle scuole...