Ruba la borsa al medico e chiede il riscatto: arrestata

0
21

È stata arrestata ieri sera dai carabinieri della Stazione Roma Monte Mario una 38enne di Chieti, da tempo residente a Roma, con l’accusa di estorsione.

La donna nel pomeriggio era andata a trovare un suo amico medico ma, dopo pochi minuti, per futili motivi, tra i due era scoppiata una lite e lei era stata messa alla porta. La 38enne, con precedenti penali, per ripicca aveva afferrato la borsa di lavoro del medico e si era allontanata per poi farsi viva qualche ora dopo e chiedere all’amico un “riscatto” di 400 euro. Nella borsa erano custoditi documenti sanitari, cartelle ed effetti personali. L’uomo ha dunque acconsentito alla richiesta, fissando con l’ex amica un appuntamento nella tarda serata di ieri in via Cardinal Garampi.

All’orario stabilito la donna si è presentata con la borsa  ma, non appena effettuato lo scambio con i soldi, è stata bloccata dai carabinieri della Stazione Roma Monte Mario, preventivamente avvisati dalla vittima. Trattenuta in caserma, la donna è adesso in attesa di essere sottoposta al rito direttissimo.