Vicenda Aiazzone: 4 arresti per evasione e altri reati

0
36

 

Cinque giorni aveva seguito la vicenda Aiazzone dal lato dei problemi dei lavoratori, ma è di oggi la notizia che sono stati la Procura di Roma ha arrestato Gianmauro Borsano, Giovanni De Donato, Renato Semeraro e Giuseppe Gallo nell’ambito di un inchiesta per evasione fiscale e bancarotta condotta dai Pm Francesco Ciardi e Francesca Loy e dal procuratore aggiunto nello Rossi.

I quattro sono stati portati in carcere, mentre il commercialista Marco Adami è agli arresti domiciliari: i reati contestati vanno dalla sottrazione fraudolenta al pagamento delle imposte, dalla bancarotta fraudolenta e per distrazione fino a riciclaggio e falso.

Secondo quanto scoperto dai magistrati Borsano e Semeraro evadendo il fisco trasformavano le società in scatole vuote e piene di debiti con lo Stato attraverso una serie di operazioni con le quali trasferivano poi le attività delle aziende in nuove società. A quanto sembra le loro aziende avrebbero evaso il fisco per alcune decine di milioni di euro. L’inchiesta non è ancora conclusa.

È SUCCESSO OGGI...

Castelli Romani devastati dalle gelate, compromessi i raccolti della frutta. Bruciati ettari di vigneti

“Il bilancio dei danni è pesantissimo. Vigneti, piantagioni di kiwi, frutteti, ortaggi. Una vera e propria caporetto per la nostra agricoltura. E dire che non abbiamo ancora finito il monitoraggio sul territorio e i...

Pomezia, incendio nella sede comunale: indagini in corso

La sede comunale di piazza Indipendenza è stata oggetto la scorsa notte di un attentato incendiario al piano terra. Fortunatamente l’intervento delle forze dell’ordine è stato tempestivo e ha evitato danni gravi. “Un grave attentato...

Chiude la figlia in macchina e va a giocare alle slot machines

In preda alla febbre del gioco, ha preso l'auto della donna per cui lavora come badante, ha parcheggiato nei pressi di un bar di Villanova di Guidonia, chiuso la figlia di 7 anni in...

Vedono turisti con la maglia della Lazio e li aggrediscono: in manette ultras romanisti

Dalle prime ore di questa mattina, gli agenti della Polizia di Stato della Digos di Roma, stanno eseguendo delle misure cautelari a carico di esponenti ultras romanisti, indagati per l’aggressione in danno di alcuni...
Legacoop Lazio ha scritto una lettera aperta alla sindaca Virginia Raggi per chiederle un confronto sulle recenti decisioni della Giunta (Foto Pizzi)

La democrazia partecipata non è solo un click dei 5stelle

Una nota della sindaca Virginia Raggi e dei consiglieri del M5S di Roma Capitale annuncia che, dopo 23 anni dall’ultimo regolamento in materia di partecipazione popolare, è stata presentata una proposta di delibera di...