Madre e figlia muoiono volando dal quarto piano

0
21

 

La mamma si butta giù dal quarto piano e trascina con se la figliola. Una tragedia della solitudine e della disperazione consumatasi domenica in via Lombardo Radice, nel quartiere Tor Pagnotta.

La bambina di otto anni, che era stata accoltellata dalla madre prima che le due volassero per quattro piani nel vuoto, è mortasul colpo. La madre della bambina, una donna di 46 anni era in cura presso un centro psichiatrico. E' stata trasportata in codice rosso al Sant'Eugenio ed è deceduta nella notte.

Nell’appartamento sono intervenuti anche i vigili del fuoco per un sopralluogo. Le due donne, madre e figlia, erano sole in casa. Adesso sulla tragica vicenda dai contorni ancora poco chiari stanno indagando i militari del nucleo radiomobile di Pomezia (Roma) e della stazione del Divino Amore.