Ispettore di Polizia arrestato per concussione

0
101

 

Un ispettore capo della polizia di Stato, in servizio presso il commissariato Prenestino, è stato arrestato con l’accusa di concussione. L’agente chiedeva 1500 euro agli immigrati che chiedevano i documenti attestanti la convivenza tra coniugi.

Le irregolarità sono state individuate  in relazione ai casi di alcuni soggetti che risultavano sposati con italiani e che dovevano dimostrare, per ottenere la cittadinanza, di essere residenti insieme al coniuge.

L'agente è stato arrestato dai suoi colleghi dell'ufficio immigrazione della questura e della squadra mobile della capitale. Le indagini di questo ufficio proseguiranno anche per verificare se siano stati celebrati falsi matrimoni al solo fine dell'ottenimento dei permessi di soggiorno.

È SUCCESSO OGGI...

Frosinone, ritiro rifiuti ingombranti sabato 26 agosto

Sabato 26 agosto la campagna di sensibilizzazione per il ritiro dei rifiuti ingombranti, realizzata dal Comune di Frosinone in collaborazione con l’Impresa Sangalli, farà tappa nel parcheggio di piazzale Vienna (Quartiere Cavoni). Dalle 8...

Prende a calci la madre: «Alzati, stai facendo solo scena»

Arrestati dalla Polizia un 52enne e un 43enne romani Roma, 18 ago. (askanews) - Una donna di quasi 90 anni in terra ed il figlio che, mentre la colpiva con dei calci, continuava a...
Scoperta camera da letto

Lui morto da giorni, lei disabile: ecco la drammatica scena trovata dalle forze dell’ordine

Drammatica scena trovata dalle forze dell'ordine. Lui, 80 anni, riverso sul pavimento, morto presumibilmente da alcuni giorni per cause naturali e in stato di decomposizione. Lei, la sorella maggiore, 87 anni, impossibilitata a muoversi dal...

Roma, anziani maltrattati dai propri figli: 2 arresti della polizia

Una donna di quasi 90 anni in terra ed il figlio che, mentre la colpiva con dei calci, continuava a ripetere “alzati, stai facendo la scena, alzati e smettila di gridare altrimenti i vicini...

Ciampino, distrugge il recinto di una casa e scappa simulando il furto di una...

La Polizia Locale di Ciampino ha denunciato a piede libero un cittadino, di nazionalità romena, che si è dato alla fuga dopo aver causato un incidente andando a urtare contro la recinzione di una...