Provincia: al via corsi per produrre formaggio

0
20

Per affrontare la crisi che investe il settore caseario la Provincia di Roma ha avviato una nuova esperienza professionale nell’ambito dei corsi di formazione pubblici: 40 ore di teoria e 40 di pratica reale nei caseifici per trasformare semplici allevatori e produttori di latte, in esperti nella produzione di formaggi di alta qualità.

L’evento ha coinvolto trenta aziende del territorio, operanti principalmente nei comuni di Artena e Vicovaro, e ha permesso ad agricoltori e allevatori di riqualificare le proprie competenze verso produzioni casearie come mozzarelle e formaggi, realizzando al contempo l'accorciamento della filiera produttiva grazie alla vendita diretta al consumatore, con evidente abbattimento dei costi.

I corsi, organizzati dall'assessore del lavoro e formazione, Massimiliano Smeriglio, e finanziati dalla Provincia di Roma, hanno coinvolto circa 60 cittadini a rischio di blocco professionale per il superamento dello stato di crisi e, attualmente, diversi ex corsisti vendono i propri prodotti direttamente ai consumatori nei ''Farmer Market'' di Roma e Velletri.

''Questo progetto – ha sottolineato Smeriglio – conferma l'attenzione della nostra amministrazione per la tutela delle produzioni del territorio, la salvaguardia dei posti di lavoro, la diffusione di un consumo sostenibile e a km 0, e dimostra al contempo, come la sinergia fra intervento pubblico e attivazione dei cittadini possa produrre concrete strategie di uscita dalla crisi''.