Contro il divieto di avvicinamento uomo Rumeno segue la moglie in Italia: arrestato dai Carabinieri

0
57

Non era bastata la precedente misura cautelare del divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla ex moglie per convincere un 48enne romeno a non molestarla più. Ieri mattina è stato arrestato dai Carabinieri della Stazione di Velletri in esecuzione di un'ordinanza di applicazione della custodia cautelare in carcere dopo che, sabato scorso, per l'ennesima volta, si era presentato a casa della sua vittima minacciandola di morte se non fosse ritornata con lui. Una storia di persecuzioni, fatta di minacce e violenze anche fisiche, che durava da 10 anni cioè da quando i due, ormai già separati, erano ancora in Romania.

L'uomo non si era mai rassegnato a perderla e, anche quando seppe che era partita per l'Italia, non esitò ad abbandonare ogni cosa e a seguirla. E proprio in Italia ricominciò a perseguitarla chiedendole di offrirgli un tetto dove vivere. Lei, già in compagnia del figlio avuto da quel precedente matrimonio, non seppe dire di no e tutto ricominciò come prima: percosse, insulti, minacce, dovute anche al vizio dell'alcolismo al quale lui era dedito. Le minacce si intensificarono dopo che era riuscita a rimetterlo alla porta.

La situazione, ormai insostenibile, solo qualche mese fa diede alla donna il coraggio di rivolgersi ai Carabinieri. Così, dopo una prima misura cautelare, risultata purtroppo vana, i Carabinieri hanno rappresentato al Tribunale la grave pericolosità e sfrontatezza dell'uomo ottenendo, così, una nuova misura: il 48enne è ora stato associato al carcere di Velletri.

È SUCCESSO OGGI...

Trovato morto nel cortile di casa: giallo all’Eur

Si tinge di giallo la vicenda della morte Daniele Stoppello, avvocato da sempre vicino alla comunità Glbt ritrovato morto nel cortile del suo palazzo, in via Cesare Pavese. Sul caso che ha fatto il giro...
Controlli dei Carabinieri auto notte movida

San Basilio, duro colpo dei carabinieri alla piazza di spaccio

E’ un duro colpo alle piazze di spaccio nel quartiere San Basilio quello assestato dai Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Montesacro che hanno individuato un’abitazione utilizzata come centro di stoccaggio della droga...
roma

“Aiuto, c’è una rapina nel mio negozio”. Mattinata di paura a Roma

Grazie a una efficace comunicazione tra gli agenti della Polizia di Stato del commissariato Primavalle e  i commercianti della zona, non è riuscita a farla franca, il malvivente che ierisera, pistola alla mano, ha consumato rapina...

Cadavere crivellato trovato a Castel San Pietro Romano: si indaga per omicidio

Orrore a Castel san Pietro Romano dove il corpo di un uomo senza vita e crivellato di colpi è stato trovato stamattina per strada.   L'allarme è scattato poco dopo le 7 ma il cadavere, riverso...
regione lazio

Regione Lazio, ok Standard&Poor. Zingaretti: «Ce l’abbiamo fatta»

Conferma di Standard&Poor`s sui conti in ordine @RegioneLazio è altra buona notizia per il Lazio. Sembrava impossibile, ce l`abbiamo fatta. Lo scrive sul suo profilo Twitter il Presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti.   "La conferma...