IV/ Talenti, il mercato dove regna l\’abusivismo

0
148

Al sabato arrivano presto i furgoni dei commercianti per montare i banchi e scaricare la merce nelgrande piazzale sterrato accanto al capolinea degliautobus di largo Sergio Pugliese. Un mercato che sisvolge ogni martedì e sabato e che negli anni ha conqui-stato molti clienti, che cercano qui soprattutto capi divestiario, nuovo e usato, oltre ai casalinghi e a qualchebanco di alimentari e piante. Tutti in cerca dell'affare,che spesso si trova negli stock di capi firmati, a prezzistracciati. Proprio per il grande afflusso di clienti lostorico mercato settimanale di Talenti è diventato una“vetrina” anche per tanti ambulanti senza assegnazionedel banco che affollano i marciapiedi e le banchine dellefermate degli autobus, pochi metri prima dell'ingressodel mercato “ufficiale”. Fino alle 12 gli abusivi si restanoin disparte, data la presenza di una pattuglia della poliziamunicipale del IV Gruppo, ma appena questa si allontana,scatta la corsa al posto migliore, ovviamente non autorizzato. Una distesa di lenzuoli, cartoni, tavolini e banchettiarrangiati, con sopra occhiali, borse, cinte e altra merce,spesso contraffatta. Sfruttando ogni metro e il pocotempo restante per poter vendere qualcosa prima che ilmercato, alle 14, si svuoti degli acquirenti, i marciapiedidiventano difficilmente praticabili. Una vera e propria“kasba” dell'abusivismo commerciale, non senza pericoli.Qualche mese fa un ambulante finì sotto un autobus chesi accostava alla banchina della fermata, per fortunasenza conseguenze. Le porte del 60 express, una voltagiunto al capolinea, spesso si aprono sui banchi improv-visati degli abusivi. «Uno spettacolo indecente», permolti dei passanti, che sgomitano per passare tra lemerci sistemate a terra e chi li tira per la giacchetta af-finchè si fermino a comprare qualcosa. «Non per la con-correnza sleale nei nostri concorsi, ma almeno per unfatto di decenza, oltre che di sicurezza», racconta unoperatore del mercato. Il nuovo comandante del IVGruppo, Renato Marra, giura che i controlli siano statiincrementati del 5%, con il personale del Comune affian-cato anche dalla Guardia di Finanza. Arriveranno anchea Talenti? Per ora continua un gioco delle parti, con ilpersonale del IV Gruppo che, finito il proprio turno amezzogiorno, lascia il campo all'abusivismo. Una speciedi gioco tra guardie e ladri. Che ogni giorno di mercato,soprattutto il Sabato, giorno prescelto degli acquisti, sivede a largo Sergio Pugliese.

 

Orazio Ilich