Mini-teppisti distruggevano autobus: identificati

0
32

 

Sono arrivate a raffica nel pomeriggio di ieri tre segnalazioni che parlavano di un gruppo di piccolissimi teppisti che operavano in zona Tor Bella Monaca e dintorni, danneggiando gli autobus della linea 20 express per danni stimati intorno ai 30mila euro.

Prediligevano sedili e vetri, ma anche scaricare gli estintori era una delle loro attività preferite. Tre di loro, uno della tenera età di13 anni e due di 14, sono stati  poi identificati in serata e portati al commissariato Casilino, dove sono stati riaffidati ai loro genitori.

La circolazione della linea 20 era stata nel frattempo sospesa per ripristinare le condizioni di sicurezza. Per i giovani teppisti sono subito scattati i provvedimenti: ai due più grandi la denuncia per danneggiamento e interruzione di pubblico servizio. Al tredicenne una segnalazione al Tribunale dei minori. L'Atac ha deciso già da una settimana di impiegare sulla linea 20 due coppie di guardie giurate armate per monitorare la situazione efermare l'escaltion di vandalismo nella zona. (5web)