Case svendute e affitti irrisori: indaga la Procura

0
82

Sulla vicenda delle case pubbliche vendute a prezzi irrisori, o meglio “svendute”, la procura di Roma starebbe per aprire un’inchiesta per verificare le notizie apparse nei giorni scorsi. Una riunione è già prevista per domani a Piazzale Clodio per fare il punto della situazione dopo le prime notizie di stampa.

Al centro della vicenda sarebbero alcune Ipab e Ater che dipendono dalla Regione e che, secondo le notizie, non mettevano a frutto i loro patrimoni, vendendo o affittando a prezzi ridicoli beni che potevano fruttare molto di più.

In moltissimi casi, poi si tratta di beni di grandissimo pregio, posti nel cuore del centro di Roma o facenti parti di palazzi antichi.

Anche Roma quindi, dopo Milano, rischia di ritrovarsi al centro di uno scandalo immobiliare. Per ora l’assessore alla Casa  della Regione Lazio Teodoro Buontempo ha detto che avvierà un'indagine interna all'Ater e ha affermato: “Qualora si rilevassero illeciti non saranno fatti sconti e sarà mia cura inviare alla magistratura civile, penale e contabile quanto emergesse”.  (5web)

È SUCCESSO OGGI...

Banca della terra, così si valorizzano 5mila terreni agricoli

La Giunta regionale del Lazio ha approvato l'elenco dei beni agricoli che rientrano nella Banca della terra. Si tratta di 5.000 terreni agricoli, o a vocazione agricola, nella disponibilita' della Regione Lazio non utilizzati...
Bimba morta cosenza

Due terribili incidenti in poche ore: un morto e 2 feriti

Due feriti è il bilancio dell'incidente stradale avvenuto questa mattina poco dopo le 8 su via Nomentana all'intersezione con via Nibbj. Si tratta di un uomo e una donna trasportati entrambi all'Umberto I. Sul...

Amatrice, Pirozzi inaugura il nuovo palazzetto: «Si riparte dallo sport»

"È stato inaugurato oggi, martedì 26 settembre, il Palazzetto dello Sport di Amatrice, appena restaurato con l'obiettivo di ripristinare la funzionalità dell'impianto sportivo per ospitare sessioni di diverse discipline sportive e didattiche, del nuovo...

Tecnici Sigma e Saima in sciopero: “Licenziati per i mancati pagamenti di Atac”

Con un volantino davvero particolare i tecnici delle società Sigma spa e Saima spa - che sono gli addetti alla manutenzione degli apparati di controllo, accesso e bigliettazione della metropolitana di Roma - hanno annunciato a coloro...

Crollo palazzo a Roma, chiesti 3 rinvii e una condanna

La condanna a un anno di reclusione (pena sospesa) per un imputato e tre rinvii a giudizio: sono queste le richieste avanzate dal pm Antonella Nespola al gup Costantino De Robbio nei confronti di...