Roma, occupata la Camera di commercio italo-libica

0
144

Questa mattina la rete "Verso il primo marzo" ha occupato, insieme a qualche esponente di Action,  la Camera di commercio italo-libica in viale Regina Margherita, a Roma.

Un atto di protesta, secondo quanto si legge in una nota emessa dagli occupanti, contro "Un'attività fatta di fiere, affari e missioni, fatta di complicità e di tour nella free zone istituita dal colonnello a uso e consumo delle imprese italiane, libere di andare e venire da nord a sud del Mediterraneo, mentre i rifugiati sub sahariani morivano a suon di respingimenti nei lager libici della Berlusconi-Gheddafi Incorporated".

“Per la fine dei bombardamenti – prosegue la nota – e del massacro dei civili di ogni nazionalità presenti in Libia, perché Gheddafi se ne vada subito, per il dovere all'accoglienza di cui oggi l'Italia deve farsi carico, per affermare un diritto d'asilo europeo per chi si ribella alle politiche di fame e violenze sull'altra sponda del nostro Mediterraneo, recapitiamo oggi un ordine di espulsione alla Camera di commercio italo-libica. Non si firmano affari con il sangue".

Gli attivisti si sono poi diretti all'Ambasciata libica di Roma, in via Nomentana e, al grido di "Assassino! Assassino!", hanno scavalcato la cancellata e sotituito la bandiera della Libia istituita da Muhammar Gheddafi con quella storica rossa, nera e verde. La bandiera verde simbolo del Colonnello è stata bruciata dai dimostranti al grido di "Libia Libera, Libia libera".

È SUCCESSO OGGI...

“Dark room”, droga e sesso camuffata da associazione culturale, l’operazione

Alcool, droga e  sesso celati dietro l’innocua insegna di un’associazione culturale è quello che è stato scoperto dagli agenti della Polizia di Stato. La serata a tema era ampiamente pubblicizzata sulla rete, in particolar modo...

Alessandra Rugger in concerto giovedì 19 ottobre all’Asino che Vola

Giovedì 19 ottobre alle 21.30 all’Asino che Vola di Roma, potrete assistere all’evento di presentazione dell’EP “Mi sento Indie” della cantautrice romana Alessandra Rugger. L’artista propone un pop raffinato che attinge dal jazz e...

“Se viene la polizia ti sgozzo davanti a loro”, in manette 27enne

“Se viene una macchina della polizia ti sgozzo davanti a loro, dammi trenta euro”. E’ l’ultima minaccia che ha rivolto alla madre; tossicodipendente romano 27enne, è stato arrestato dagli agenti della Polizia di Stato del...

Ecco il piatto del giorno: gnocchi di patate con pomodoro fresco e basilico

Giovedì? …gnocchi! Qualche lettore si starà chiedendo il motivo per cui ho scelto di pubblicare una ricetta così banale, come gli gnocchi al pomodoro. Beh, a questo punto, giro io la domanda a voi: “quante volte avete...

Roma, anziano si smarrisce e viene ritrovato dalla polizia

Sono stati gli agenti in servizio presso la Sezione Sicurezza della Questura, durante un giro di perlustrazione a piedi intorno al perimetro, ad accorgersi che quell’anziano che camminava scalzo su via Quattro Fontane, a...