Roma, occupata la Camera di commercio italo-libica

0
117

Questa mattina la rete "Verso il primo marzo" ha occupato, insieme a qualche esponente di Action,  la Camera di commercio italo-libica in viale Regina Margherita, a Roma.

Un atto di protesta, secondo quanto si legge in una nota emessa dagli occupanti, contro "Un'attività fatta di fiere, affari e missioni, fatta di complicità e di tour nella free zone istituita dal colonnello a uso e consumo delle imprese italiane, libere di andare e venire da nord a sud del Mediterraneo, mentre i rifugiati sub sahariani morivano a suon di respingimenti nei lager libici della Berlusconi-Gheddafi Incorporated".

“Per la fine dei bombardamenti – prosegue la nota – e del massacro dei civili di ogni nazionalità presenti in Libia, perché Gheddafi se ne vada subito, per il dovere all'accoglienza di cui oggi l'Italia deve farsi carico, per affermare un diritto d'asilo europeo per chi si ribella alle politiche di fame e violenze sull'altra sponda del nostro Mediterraneo, recapitiamo oggi un ordine di espulsione alla Camera di commercio italo-libica. Non si firmano affari con il sangue".

Gli attivisti si sono poi diretti all'Ambasciata libica di Roma, in via Nomentana e, al grido di "Assassino! Assassino!", hanno scavalcato la cancellata e sotituito la bandiera della Libia istituita da Muhammar Gheddafi con quella storica rossa, nera e verde. La bandiera verde simbolo del Colonnello è stata bruciata dai dimostranti al grido di "Libia Libera, Libia libera".

È SUCCESSO OGGI...

Orrore a Roma, trovate le gambe di una donna dentro un cassonetto

Orrore a Roma. Dentro un cassonetto per l'immondizia, in viale Maresciallo Pilsudski di fronte al Galoppatoio, sono state trovate due gambe apparentemente di una donna, tagliate all'altezza dell'inguine. Sul posto sono intervenuti gli agenti della Scientifica...

Ostia, ladro si getta nel mare. Poi l’intervento della polizia

E’ successo sul litorale di Ostia. Ha rubato una bicicletta ad un pescatore e poi è scappato. Il ladro, inseguito dal proprietario, ormai senza via di uscita, in prossimità di un pontile, ha lasciato la bicicletta...

Donna fatta a pezzi e gettata nei cassonetti a Roma, fermato il fratello

Si è appena concluso con il fermo da parte del fratello della vittima, il mistero delle due gambe ritrovate ieri sera all’interno di un cassonetto in Via Maresciallo Pilsudsky. Ieri, intorno alle 20, una ragazza...

Sere d’incanto ai Castelli Romani

Un weekend all’insegna del relax, e con proposte soprattutto serali, come nella migliore tradizione dell’estate castellana. Meno “fitte” del solito ma alta qualità, ed accessibilità, le visite targate “Cose Mai Viste”. Domenica mattina 20 agosto...

Letture e suoni dedicati a Pio VI nell’evento serale di sabato 19 agosto al...

Un serata all’insegna dell’arte recitativa e musicale quella che si appresta a vivere il pubblico del Museo di Roma Palazzo Braschi. Grazie alla collaborazione con il Teatro di Roma, sabato 19 agosto, in occasione...