Herla Pomezia, cassintegrazione \”trimestrale\” a causa dei tagli ai trasferimenti

0
51

Il giorno 18 febbraio 2011, presso la Regione Lazio, i sindacati hanno sottoscritto l'accordo di proroga della cassaintegrazione in deroga per i 118 dipendenti del call-center Herla di via Campobello a Pomezia.

«Allo stato delle cose – dichiara Gianni Leonetti della segreteria della Cgil Pomezia-Castelli- Colleferro-Subiaco – il periodo di proroga si ferma al 31 marzo 2011, perché così è previsto dall'accordo quadro del dicembre scorso fra Regione e parti sociali che tiene conto della scarsità delle risorse messe finora, purtroppo, a disposizione dal governo. Tuttavia vogliamo ricordare che la lunga e drammatica vertenza Herla si concluse a novembre 2010, concordando sulla necessità di una copertura dell'ammortizzatore sociale per un anno: questo è l'impegno al quale occorrerà richiamare sia la società sia l'assessorato al Lavoro della Regione Lazio».

La cassaintegrazione "trimestrale" segue di fatto il protocollo tra parti sociali e Regione Lazio, messo in atto per far fronte ai tagli del governo nazionale ai trasferimenti alle regioni per gli ammortizzatori sociali. Insomma, causa mancanza di liquidità adesso si procederà di trimestre in trimestre. Cassaintegrazione fino a marzo, dunque, con la possibilità a fine mese di ridiscutere e mettere in atto altri tre mesi di ammortizzatori sociali.

«Un grosso rischio», sempre secondo Leonetti, «anche considerando il ritardo dei pagamenti che ne deriverà. Adesso i dipendenti hanno preso i soldi di novembre e dicembre, a fine marzo prenderanno quelli di gennaio per i tempi tecnici di attivazione della pratica. E ad ogni eventuale proroga seguirà un conseguente ritardo. Non è un'ipotesi che può far sorridere i lavoratori».

È SUCCESSO OGGI...

Spari nella notte, un morto in strada

Un albanese di 43 anni è stato colpito da 4 colpi d’arma da fuoco, alle gambe ed al torace, che ne hanno causato la morte. É accaduto verso le 23 di ieri sera a Roma in...

Rapinano un supermercato e vengono beccati: spericolato inseguimento in macchina

Agenti della Polizia di Stato della Squadra Mobile, nell’ambito dell’attività finalizzata alla repressione di reati predatori ed in particolare di rapine ai danni di esercizi commerciali, ha tratto in arresto, in flagranza di reato,...

Colosseo, dopo la sospensione dell’ordinanza Raggi tornano i centurioni

Tornano i centurioni al Colosseo. Il giorno dopo che il Tar ha sospeso l'ordinanza con cui il sindaco Virginia Raggi disponeva il divieto dell'attività dei centurioni nel centro storico della Capitale. Oltre dieci centurioni...
Controlli dei Carabinieri auto notte movida

Roma, denunciato cubano che deteneva refurtiva rubata

Era diventato un vero e proprio incubo per i turisti e gli utenti del Terminal Anagnina. Ieri mattina, i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Centro lo hanno identificato e denunciato a piede...
© Alessio Romenzi. Title: We Are Not Taking Any Prisoners

World Press Photo a Roma: le immagini premiate nel 2017

La mostra del World Press Photo 2017 si terrà a Roma presso il Palazzo delle Esposizioni dal 28 aprile al 28 maggio 2017. Il Premio World Press Photo è uno dei più importanti riconoscimenti...