Sequestrati 21 milioni di abiti cinesi contraffatti

0
68

 

Erano 21 milioni di abiti cinesi senza etichette di legge quelli che i carabinieri della Compagnia Castel Gandolfo hanno sequestrato al termine di una maxi-operazione che si è conclusa presso alcuni magazini di Santa Maria delle Mole.

Nei magazzini della frazione sulla via Nettunense i carabinieri hanno trovato otto interi capannoni di 10.000 metri quadrati di superficie stipati di circa 10.000 scatoloni pieni di capi di abbigliamento di ogni genere: scarpe, vestiario da uomo, donna e intimo per bambini. Cinque cinesi sono stati denunciati a piede libero.

I vestiti sequestrati violavano l’bbligo di etichettatura previsto dal codice del consumo. La merce era destinata a rifonrnire il vasto commercio gestito dai cinesi nella capitale e dintorni. Il sospetto degli inquirenti è ora che i vestiti siano stati realizzati con materiali tossici, e che in particolare potrebbe contenere livelli eccessivi di cromo. (5web)

 

È SUCCESSO OGGI...

Campidoglio, “Vacanze Romane” anche per 
gli amici a quattro zampe

Parte la campagna di Roma Capitale contro l'abbandono estivo degli animali domestici. A fare da testimonial è Christian De Sica: oltre duemila manifesti verranno affissi capillarmente su tutto il territorio di Roma, nei punti strategici, per sensibilizzare e...

Prima la lite, poi la feroce aggressione a colpi di bastone: choc a Passoscuro

I Carabinieri della Compagnia di Civitavecchia hanno arrestato un 61enne già noto alle Forze dell’Ordine dimorante a Fiumicino, nella frazione Passoscuro, in esecuzione di Ordinanza di Custodia Cautelare in Carcere per i reati di...

Blitz negli alimentari, multe per 20mila euro: muffe nei frigo e cibi mal conservati

Sequestro di oltre 70 kg di prodotti alimentari, perché privi dell'indicazione di provenienza o con etichette in lingua straniera, bevande scongelate e ricongelate più volte: questo è il risultato di un controllo del gruppo...
Ladispoli droga carabinieri

Ladispoli, scoperto insospettabile 26enne con hashish e piante di marijuana

I Carabinieri della Compagnia di Civitavecchia hanno arrestato un 26enne ladispolano incensurato, con le accuse di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e coltivazione di piante atte alla produzione di sostanze stupefacenti. L’attività...

Cotral, Zingaretti: “Dai debiti agli utili e autobus nuovi. E non è finita”

"È dura ma finalmente anche Cotral sta cambiando: quattro anni fa c'erano 26 milioni di debiti e autobus vecchi di quasi 30 anni, oggi il bilancio è in attivo di 8 milioni. Non tutti i problemi...