Sequestrati 21 milioni di abiti cinesi contraffatti

0
88

 

Erano 21 milioni di abiti cinesi senza etichette di legge quelli che i carabinieri della Compagnia Castel Gandolfo hanno sequestrato al termine di una maxi-operazione che si è conclusa presso alcuni magazini di Santa Maria delle Mole.

Nei magazzini della frazione sulla via Nettunense i carabinieri hanno trovato otto interi capannoni di 10.000 metri quadrati di superficie stipati di circa 10.000 scatoloni pieni di capi di abbigliamento di ogni genere: scarpe, vestiario da uomo, donna e intimo per bambini. Cinque cinesi sono stati denunciati a piede libero.

I vestiti sequestrati violavano l’bbligo di etichettatura previsto dal codice del consumo. La merce era destinata a rifonrnire il vasto commercio gestito dai cinesi nella capitale e dintorni. Il sospetto degli inquirenti è ora che i vestiti siano stati realizzati con materiali tossici, e che in particolare potrebbe contenere livelli eccessivi di cromo. (5web)

 

È SUCCESSO OGGI...

Eur spa dopo anni verso il risanamento, ma incombe la causa milionaria con Condotte...

Alcuni giorni fa La Repubblica pubblicava la notizia che Eur spa, società detenuta per il 90% dal ministero dell'Economia e per il restante 10% dal Campidoglio, era entrata nel mirino della Corte dei Conti...

Campidoglio, Gianni Lemmetti è il nuovo assessore al Bilancio al Comune di Roma

Il nuovo assessore al Bilancio del Comune di Roma è Gianni Lemmetti. Pietrasantino, classe 1969, sarà lui il volto nuovo nella giunta della sindaca M5s Virginia Raggi. A scriverlo è il quotidiano Il Tirreno nell'edizione di...

Ritmo e musica popolare con Ambrogio Sparagna sabato 26 agosto al Museo di Roma

Tra serenate e cantate popolari, musica di strada e tradizionale, nell’ultimo sabato sera di apertura straordinaria del Museo di Roma sarà impossibile non venire contagiati dal ritmo. Infatti sabato 26 agosto lo splendido palazzo...

Formello, litiga con vicino e spara

Un colpo di pistola a scopo intimidatorio è stato esploso ieri sera nel corso di una lite tra due vicini in località Le Rughe a Formello.   A litigare, da alcuni giorni, sono un 30enne ed...

Uova contaminate, scoperto caso anche a Viterbo

Dopo i casi di Benevento e Sant'Anastasia poche ore fa, i carabinieri del Nas hanno sequestrato altri due allevamenti italiani. Il primo a Vetralla, in provincia di Viterbo, dove i sigilli sono stati apposti...