Regione: definanziato parcheggio scambio di Ciampino

0
105

 

Sconcerto ed incredulità: sono queste le parole con le quali Simone Lupi, assessore al Bilancio del Comune di Ciampino e candidato sindaco per la coalizione di centrosinistra, commenta la scelta della Giunta Polverini di eliminare dal Bilancio 2011 della Regione i fondi destinati alla realizzazione di un parcheggio di scambio, raso ed interrato, di 150 posti auto nei pressi della stazione ferroviaria di Ciampino. La notizia è pervenuta al Comune con una nota a firma della Direzione regionale trasporti della Regione nella quale si comunica il definanziamento dei 2,7 milioni di euro stanziati nel Bilancio 2009 dalla precedente Giunta regionale su spinta dell'ex assessore ai trasporti Dalia, invitando il Comune ad interrompere ogni attività amministrativa relativa alla realizzazione del parcheggio.

«La stazione ferroviaria di Ciampino – afferma Lupi – è situata nel pieno centro cittadino ed è il più importante snodo ferroviario di collegamento tra Roma ed i Castelli Romani, che vede il transito di migliaia di pendolari ogni giorno. La stessa conformazione territoriale di Ciampino, divisa a fette dalle linee ferroviarie che la attraversano, rende già cronica di suo la disponibilità di posti auto, cosa che è stata sempre più acuita nel tempo proprio dall'aumentare della strategicità dello snodo ferroviario Roma-Ciampino, di fatto ormai una metropolitana a cielo aperto.

La Regione Lazio e la Polverini – continua Lupi – continuano a gestire le politiche dei trasporti e della mobilità con la stessa visione miopica del sindaco di Roma Alemanno, concentrando tutte le risorse e gli interventi all'interno del territorio del comune di Roma e non investendo (o addirittura definanziando come in questo caso) in interventi nei territori dei comuni metropolitani, cosa che permetterebbe un minor flusso di auto verso Roma e la possibilità di recarsi nei luoghi di studio e lavoro con i mezzi pubblici.

Sono proprio curioso – conclude il candidato a sindaco di Ciampino – di sapere come la Polverini spiegherà questo definanziamento al candidato a sindaco del centrodestra di Ciampino, che ha inserito nel suo programma elettorale distribuito in questi giorni la realizzazione di parcheggi di scambio presso le stazioni ferroviarie: proprio ciò che l'attuale Amministrazione comunale di Ciampino si era riuscita a far finanziare dalla precedente Giunta regionale e che la Polverini ha cancellato».

È SUCCESSO OGGI...

Beatrice Lorenzin ripropone l’idea di Ostia comune autonomo

A poco più di un mese dalle elezioni a Ostia per il rinnovo del consiglio municipi del X rispunta l’idea di farne un comune autonomo. Ne ha parlato il ministro della Sanità Beatrice Lorenzin a margine di...

Roma, aggredisce giovane alle spalle con calci e pugni per rapinarlo

Lo ha colto alla sprovvista aggredendolo alle spalle e lo ha rapinato della catenina in oro che portava al collo. E’ accaduto in via dei Sabelli angolo via dei Volsci, nel cuore del quartiere...

Controlli allo stadio, tifosi indisciplinati: 3 persone arrestate e 20 denunciate

Questa mattina, alla presenza del Questore Guido Marino, si è tenuta una riunione per tracciare un bilancio sui servizi di ordine pubblico effettuati in occasione dell’incontro di calcio tenutosi ieri sera tra Lazio e Napoli. Nel corso...
mense scolastiche

Campidoglio, sabato 23 settembre incontro su alimentazione nelle scuole

Famiglie, insegnanti e pediatri sono gli ‘attori’ fondamentali, ognuno con compiti precisi, nella scelta del regime alimentare da applicare al bambino in età prescolare e scolare. Occorre, quindi, garantire un costante coordinamento e un’interazione...

Sanità, Zingaretti: 437 milioni per l’edilizia sanitaria e la ricerca

"Un grande risultato per la Regione Lazio quello raggiunto oggi, grazie all’approvazione da parte del Ministero della Salute dei progetti destinati all’edilizia sanitaria e per la ricerca. Progetti che permetteranno di realizzare gli interventi pianificati...