Valmontone: parco giochi, traffico e sviluppo

0
47

 

Problemi di traffico o opportunità di sviluppo? E' la domanda che dà il titolo al convegno che si terrà domani pomeriggio al Palazzaccio di Artena. L'incontro, organizzato dal circolo locale del Pd, verte sul problema delle infrastrutture in vista dell'apertura del parco giochi di Valmontone previsto per aprile.

Al tavolo presieduto da Armando Bartolelli, segretario del circolo Pd, interverranno Bruno Astorre, vice presidente del Consiglio regionale, Tonino D’Annibale, consigliere regionale, Carlo Umberto Ponzo, consigliere regionale, il deputato Renzo Carella,  l’assessore provinciale alla Mobilità, Amalia Colaceci  e il segretario provinciale del Pd Daniele Leodori.

Gli autorevoli rappresentanti di Regione, Provincia e Comuni limitrofi affronteranno i gravi ritardi accumulati sul fronte degli adeguamenti delle reti di collegamento del versante sud casilino. Il protocollo firmato al Ministero per l'ampliamanto della Casilina e del casello autostradale è rimasto per ora un progetto su carta ma c'è anche chi dice che a lavori conclusi non si controllerebbe comunque la mole di flussi previsti.

Sul caso ieri Carella è tornato a proporre la trasformazione del tratto ferroviario Roma Cassino in metropolitana leggera, un'ipotesi concreta che ha già trovato il favore da più parti. «La Regione Lazio e la Provincia di Roma devono impegnarsi in uno studio di fattibilità – ha detto ieri il deputato. Con una linea metropolitana più efficace si possono aiutare le imprese a implementare la loro produttività o a creare nuove opportunità di sviluppo e sicuramente si verrebbe incontro alle necessità delle migliaia di pendolari che si spostano per motivi di lavoro o di studio. Inoltre – continua – una linea metropolitana verrebbe anche incontro alle esigenze  del Parco Giochi di Valmontone, costruito di fronte all’Outlet, che in attesa di un intervento infrastrutturale sulla rete autostradale, vedrebbe decongestionato il traffico».

È SUCCESSO OGGI...

Primo maggio con Cuori in ballo per una raccolta fondi per costruire una stalla e aiutare due giovani di Amatrice

Cuori in ballo: nuova iniziativa il 1° maggio per le popolazioni colpite dal sisma

Torna in scena Cuori in ballo per ricostruire, un gruppo di persone che si è unito per dare una mano alle popolazioni colpite dal sisma del centro Italia attraverso dei progetti solidali. PRIMO MAGGIO CON CUORI IN...
pompieri capannelle suicidio

Capannelle, precipita dal terzo piano: gravissimo

Tragedia sfiorata, oggi, a Roma, nella zona di Capannelle. Intorno a mezzogiorno un uomo è precipitato giù dalla finestra di un appartamento al terzo piano di una palazzina di cinque piani. Sul posto, in...

Colosseo, dopo la sospensione dell’ordinanza Raggi tornano i centurioni

Tornano i centurioni al Colosseo. Il giorno dopo che il Tar ha sospeso l'ordinanza con cui il sindaco Virginia Raggi disponeva il divieto dell'attività dei centurioni nel centro storico della Capitale. Oltre dieci centurioni...

Primo maggio, trasporto pubblico potenziato: servizio metro prolungato fino all’1.30

"Durante la giornata del 1 maggio il trasporto pubblico seguirà l'orario di un normale giorno festivo. Non sarà quindi prevista alcuna interruzione, così da garantire la mobilità a romani e turisti. Sono, infatti in...
colleferro controlli notte carabinieri

Controlli antidroga dei carabinieri: in manette due persone a Civitavecchia

Negli ultimi giorni, nell’ambito di specifici servizi di controllo antidroga svolti nel territorio i Carabinieri della Compagnia di Civitavecchia hanno arrestato, in due distinte operazioni, due persone per detenzione ai fini di spaccio di...