Ospedali, in piazza per difendere quello di Velletri

0
138

“L’ospedale di Velletri è già in agonia, non facciamolo aggravare”. Questo lo slogan voluto dalle forze politiche che sabato prossimo scenderanno in piazza a Velletri in difesa dell’ospedale Colombo. Il corteo partirà dall’ingresso del nosocomio snodandosi fino a piazza Cairoli, dove è previsto il comizio di tutte le forze politiche che partecipano alla manifestazione (Pd, Idv Moderati per Velletri, Sinistra ecologia e libertà, Psi, Api e Rifondazione).

La decisione di scendere in piazza è nata all’interno di una conferenza stampa, tenutasi nei giorni scorsi presso la sede del Pd. Già sabato scorso si è tenuta un’altra manifestazione, indetta dai rappresentanti della Cgil, insieme ad alcune forze politiche e del personale del Colombo, per far fronte ai problemi del nosocomio veliterno, a detta dei manifestanti, non risolti, ma accentuati dal Piano di riordino della sanità ideato dalla Regione Lazio.

«Il Pd continua ad esprimere l’assoluta necessità di protestare contro i drastici tagli subiti a livello di reparti, con la chiusura di Patologia Neonatale, Radiologia Interventistica e Otorino Laringoiatria, riguardo ai posti letto e ovviamente ai posti di lavoro». Secondo il Pd questa manifestazione è la diretta conseguenza di alcune azioni di protesta esemplari, già consumatesi in precedenza, come il Consiglio comunale all’aperto, i colloqui dei sindaci alla Pisana con il presidente Polverini e le proteste sempre di fronte al palazzo regionale. Per Guido Ciarla dell’Idv «è scaduto il tempo di dialogare con chi non vuole ascoltare: la manifestazione del 19 deve essere un segnale di protesta e di compattezza che deve andare anche oltra la città di Velletri».

Concentrato sull’auspicio di maggior continuità tra le proteste l’intervento di Massimo Morassut (Sinistra Ecologia e Libertà). Anche i Moderati per Velletri, nella persona di Massimo Andolfi, esprimono il loro sostegno ad ogni azione politica e sociale in contrasto alla politica della Polverini in particolare riguardo alle sorti dell’ospedale. In merito alle adesioni alla protesta di sabato si segnala anche la partecipazione di alcuni componenti del partito di Rutelli, Alleanza per l’Italia. 

 

Maria Rita Cappucci

È SUCCESSO OGGI...

Calciomercato Lazio, le idee sono già chiare: in arrivo Martin Caceres

“Questa squadra darà fastidio senza contare i tanti infortunati e Caceres che arriverà a gennaio”. Igli Tare lo ha annunciato sabato prima della sfida contro la Juventus: Martin Caceres sarà il primo acquisto biancoceleste della...

Allaccio abusivo alla rete del gas: smascherato imprenditore furbetto

Aveva allacciato abusivamente alla rete di distribuzione dell’Italgas i 13 appartamenti un’intera palazzina di sua proprietà, locati a studenti universitari fuori sede. A finire in manette è stato un imprenditore romano di 45 anni, accusato...

Clonazione delle carte di credito e bancomat, skimmer sofisticato per rubare i dati

Nel corso di una mirata attività preventiva, i carabinieri della Stazione Roma San Lorenzo in Lucina hanno arrestato un cittadino romeno di 26 anni, in Italia senza fissa dimora, con l’accusa di intercettazione illecita...

Ecco il piatto del giorno: gnocchi di patate con pomodoro fresco e basilico

Giovedì? …gnocchi! Qualche lettore si starà chiedendo il motivo per cui ho scelto di pubblicare una ricetta così banale, come gli gnocchi al pomodoro. Beh, a questo punto, giro io la domanda a voi: “quante volte avete...

Miracolo, i 5stelle hanno già letto le 3.000 pagine della sentenza per il Mondo...

La sagacia e la fulminea capacità di reazione dei 5stelle non finisce mai di stupirci. Infatti con una nota stampa (stringata ma esaustiva) Giuliano Pacetti, consigliere M5S di Roma Capitale ci informa che «con...