Ospedali, in piazza per difendere quello di Velletri

0
86

“L’ospedale di Velletri è già in agonia, non facciamolo aggravare”. Questo lo slogan voluto dalle forze politiche che sabato prossimo scenderanno in piazza a Velletri in difesa dell’ospedale Colombo. Il corteo partirà dall’ingresso del nosocomio snodandosi fino a piazza Cairoli, dove è previsto il comizio di tutte le forze politiche che partecipano alla manifestazione (Pd, Idv Moderati per Velletri, Sinistra ecologia e libertà, Psi, Api e Rifondazione).

La decisione di scendere in piazza è nata all’interno di una conferenza stampa, tenutasi nei giorni scorsi presso la sede del Pd. Già sabato scorso si è tenuta un’altra manifestazione, indetta dai rappresentanti della Cgil, insieme ad alcune forze politiche e del personale del Colombo, per far fronte ai problemi del nosocomio veliterno, a detta dei manifestanti, non risolti, ma accentuati dal Piano di riordino della sanità ideato dalla Regione Lazio.

«Il Pd continua ad esprimere l’assoluta necessità di protestare contro i drastici tagli subiti a livello di reparti, con la chiusura di Patologia Neonatale, Radiologia Interventistica e Otorino Laringoiatria, riguardo ai posti letto e ovviamente ai posti di lavoro». Secondo il Pd questa manifestazione è la diretta conseguenza di alcune azioni di protesta esemplari, già consumatesi in precedenza, come il Consiglio comunale all’aperto, i colloqui dei sindaci alla Pisana con il presidente Polverini e le proteste sempre di fronte al palazzo regionale. Per Guido Ciarla dell’Idv «è scaduto il tempo di dialogare con chi non vuole ascoltare: la manifestazione del 19 deve essere un segnale di protesta e di compattezza che deve andare anche oltra la città di Velletri».

Concentrato sull’auspicio di maggior continuità tra le proteste l’intervento di Massimo Morassut (Sinistra Ecologia e Libertà). Anche i Moderati per Velletri, nella persona di Massimo Andolfi, esprimono il loro sostegno ad ogni azione politica e sociale in contrasto alla politica della Polverini in particolare riguardo alle sorti dell’ospedale. In merito alle adesioni alla protesta di sabato si segnala anche la partecipazione di alcuni componenti del partito di Rutelli, Alleanza per l’Italia. 

 

Maria Rita Cappucci

È SUCCESSO OGGI...

Tenta di evadere dal carcere, fermato all’ultimo momento

Sventato a Roma pochi minuti fa, dalla Polizia Penitenziaria, un tentativo di evasione dal carcere trasteverino di Regina Coeli. Il detenuto straniero è saltato dai passeggi ma, notato dal personale di Polizia Penitenziaria presso la...
Alitalia Maintenance Systems

Alitalia Maintenance Systems, sindacati: “Chiesto incontro ai commissari”

"La recentissima notizia sulle dimissioni di un altro 'big' di Alitalia, Giancarlo Schisano, non sorprende. Il dirigente, uno degli artefici del fallimento della società di motori di cui era un esponente di rilievo nel...

Gira con in mano una bottiglia per aggredire un connazionale

Pomeriggio di controlli della polizia di stato a Roma in piazza Vittorio, via Giolitti e zone limitrofe, unitamente agli agenti del reparto volanti, prevenzione crimine, reparto mobile e unità cinofile antidroga del gruppo pronto...

Campidoglio, a Trastevere una targa per Lucio Dalla. Così Roma ricorda l’artista bolognese

Nella casa di vicolo del Buco a Trastevere Lucio Dalla ci ha vissuto per 10 anni, dal 1980 al 1990. Lì come ricorda l’amico Antonello Venditti - che insieme a De Gregori, Ron, gli...

Libri scolastici, Campidoglio sigla protocollo d’intesa con Confcommercio e Confesercenti

Garantire la fornitura gratuita dei libri di testo, tramite cedole librarie digitali, agli alunni residenti nel territorio di Roma e frequentanti le scuole primarie (statali e paritarie) per l’anno scolastico 2017-18. E’ l’obiettivo del...