Bici in metro dal 1 marzo. Firmata la delibera

0
29

È arrivato ieri con la delibera firmata dal neo assessore alla Mobilità, Antonello Aurigemma, il via libera al trasporto gratuito delle biciclette sui mezzi pubblici.

Dal 1° marzo sarà consentito caricare le biciclette, sulle linee metro A e B della metropolitana e sulla ferrovia Roma-Lido durante la settimana, dalle 20 anziché dalle 21, e per l’intera giornata il sabato e la domenica. Le bici pieghevoli, invece, potranno essere caricate a bordo dei vagoni ogni giorno, a qualsiasi ora, senza pagare il biglietto.

"Finalmente qualcosa si muove anche a Roma – ha dichiarato Paolo Bellino, del coordinamento ciclisti urbani "Di traffico si muore"- anche se è solo un piccolo inizio almeno è un inizio, dopo anni di totale stasi”.

"Le molte difficoltà che le varie burocrazie di Roma ci pongono potranno essere risolte solo considerando i benefici che quote sempre maggiori di persone che si spostano in bici portano all'intera cittadinanza. Speriamo che anche l'Atac se ne accorga e amplii ulteriormente le fasce orarie di ingresso in metropolitana, al pari delle altre capitali europee". (5web)