Piantagione di marijuana a Rocca di Papa

0
182

Sono finiti in manette martedì sera tre fratelli tra i venti e i trenta anni trovati in possesso di cinquanta piante di marijuana del peso complessivo di 18 kg e un 1 kg di resina di canapa. Il blitz antidroga è stato effettuato dai carabinieri del nucleo operativo della compagnia di Castel Gandolfo che hanno fatto irruzione in una villetta di Rocca di Papa.

L’attività investigativa era partita a seguito dei sempre più frequenti fermi di giovani in possesso di modiche quantità di droga destinate all’uso personale. Tutti i fermati riferivano di essersi riforniti da tre fratelli di Rocca di Papa, molto noti nell’ambiente per la loro produzione di ottima qualità.

La coltivazione di marijuana è piuttosto remunerativa: con un investimento iniziale di circa 1.000 euro si possono ricavare fino a 20.000 euro. In Italia, tuttavia, è un reato gravemente punito e adesso i tre fratelli rischiano fino a sei anni di carcere per l’accusa di produzione e spaccio di sostanze stupefacenti. (5web)

È SUCCESSO OGGI...

Sisma, Regione Lazio: «Bene tavolo sviluppo area cratere con sindaci, imprese e associazioni lavoratori»

Analisi della situazione, evidenza delle criticità, piena collaborazione per una nuova fase: nel perimetro di queste modalità, si è svolto oggi in Regione Lazio il Tavolo di monitoraggio sull'attuazione del Patto per la ricostruzione...

Tivoli, arrivano 13 milioni per il restauro del santuario di Ercole Vincitore

13 milioni di euro per il Santuario di Ercole Vincitore e per la realizzazione di un auditorium e di un parcheggio multipiano nel complesso della ex cartiera Amicucci. I fondi sono stati stanziati dal...

31enne romana molestata mentre va a fare colazione al bar

I carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma hanno arrestato un 34enne algerino e un 46enne tunisino, irregolari in Italia e con precedenti, con l’accusa di “violenza sessuale” nei confronti di una 31enne romana. Ieri mattina, la...

Vallerano, tutto pronto per la festa della castagna

Escursioni, Degustazioni, Esposizioni, Passeggiate nella Natura, Visite d’arte, Pranzi e cene a tema nelle tipiche cantine di tufo per condividere il frutto DOP del valleranese: la Castagna! Dal 7 ottobre il borgo medievale della...

Noi con Salvini, lasciano i coordinatori di 8 municipi

"Non crediamo più nel progetto politico di Noi con Salvini a Roma, poichè a Roma e nel Lazio è stato affidato nelle mani sbagliate. Aggiungiamo le nostre dimissioni a quelle già date sabato scorso...