Tornano le Slot machine nella Metro B

0
69

 

Ricorderete la vicenda delle slot machines  e dei video poker opportunamente allocate presso le stazioni della linea  lo scorso novembre. Fuoco e fulmini del sindaco cui rispondevano sdegnati e pronti ad intervenire prefetto e questore per assicurare controlli più rigorosi. La stessa Atac aveva stigmatizzato la presenza di macchine per il gioco d’azzardo, dichiarando di aver svolto “azioni dissuasive contro questa pratica” Evidentemente si è trattato dell’ennesimo spot buono solo per i giornali, visto che quelle stesse macchine sono ricomparse nelle stazioni metro di Magliana, Tiburtina e Ostiense. 

A segnalare la ricomparsa degli aggeggi di perdizione è stato Paolo Masini, consigliere del Pd di Roma Capitale. Il quale non si risparmia critiche alle 'criticità, per usare un termine burocraticamente di moda nel politichese di governo, nelle quali continuamente incappa questa amministrazione. «Dopo il progetto contro il bullismo affidato a un testimonial come Gigi D’Alessio e gli scandali che da mesi riempiono i giornali, la nuova bugia sulle slot machine è un’altra dimostrazione degli alti valori ai quali si ispira questa amministrazione di centro destra.»

Eppure, prosegue il consigliere del PD « Alemanno è lo stesso che tanto criticò il cattivo esempio che la serie Romanzo Criminale proponeva ai giovani: chissà se questa volta il sindaco moralista a intermittenza riuscirà a dare un segnale concreto, imponendo la rimozione definitiva delle slot machine, o ci proporrà un’altra delle promesse al vento a cui ormai ci ha ormai abituato». 

È SUCCESSO OGGI...

Riciclava auto rubate ad Ariccia: arrestato

Nel cuore della notte, è stato sorpreso mentre stava "smembrando" una lussuosa Jeep, tagliandone il telaio con un frullino dopo averla spogliata delle relative parti elettriche e meccaniche.   Il rumore dello sferragliamento ha attirato nella...
ladro di biciclette

Detenuto suicida a Rebibbia: è il terzo caso nei penitenziari

"Apprendiamo che un detenuto si è suicidato nel carcere romano del NC Rebibbia. Il reparto dove si è suicidato il detenuto e il G9. Si tratta del terzo suicido nelle carceri del Lazio.   In più...

Minacciata con un avvitabulloni sulla Nettunense: interviene la polizia

Gli agenti della Polizia di Stato del commissariato di Anzio, hanno arrestato B.M., 43enne, di Latina.   L'uomo, in via Nettunense, dopo aver fatto salire in auto una peripatetica, si è appartato nei pressi di un...

Ecco come due rom hanno cercato di aggirare un anziano a Roma

Da via Morgagni, due rom hanno seguito a distanza un anziano, si sono avvicinati allo stesso e, mentre uno dei malviventi lo ha afferrato con forza al braccio per trattenerlo, il complice, ha infilato...
acqua acea magliana

Emergenza acqua, Cia Roma: preoccupati per spettro razionamento, serve soluzione strutturale

C’è preoccupazione per la mancanza di soluzioni all’emergenza acqua nella Capitale, con il rischio concreto di razionamento drastico delle erogazioni da parte di Acea. Così si andrebbe ad aggravare una situazione già da bollino rosso,...