Rocca Priora, 2 arresti per sfruttamento della prostituzione

0
83

 

Ancora una brutta storia di sfruttamento. Nella tarda serata di martedì, i carabinieri del nucleo operativo della compagnia di Frascati hanno arrestato per "favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione" due pregiudicati albanesi, "liberando" le due ragazze romene da loro costrette a prostituirsi. Durante il blitz nel covo dei "protettori" è stato arrestato anche un romeno latitante, ricercato per furti in abitazione. 

All'arresto si è giunti dopo un'articolata attività investigativa durata alcuni mesi e finalizzata al contrasto del fenomeno della prostituzione nella zona dei Castelli Romani, monitorando e documentando l'attività di meretricio svolta a Rocca Priora, nella località dei Pratoni del Vivaro, da due ragazze romene, di 23 e 29 anni, osservando in particolare i movimenti dei due "protettori" che le sfruttavano.

Ieri sera, i carabinieri hanno deciso di far scattare il blitz: l'autovettura con a bordo i due sfruttatori e le due prostitute è stata bloccata prima del rientro a casa, dopo l'ennesima giornata trascorsa sulla strada. Durante la successiva perquisizione domiciliare eseguita nell'abitazione utilizzata dalle quattro persone, ubicata a Frascati in località Vermicino, i carabinieri hanno individuato e arrestato un romeno 22enne, latitante nascosto in casa, ricercato per una serie di furti in abitazione perpetrati nella zona dei Castelli Romani.

I tre arrestati sono stati portati presso le case circondariali di Velletri e Roma Regina Coeli, mentre le due ragazze sfruttate sono state messe in contatto con un centro antiviolenza della Capitale. Questa operazione segue un'altra attività contro lo sfruttamento della prostituzione, eseguita dai carabinieri di Frascati ad agosto del 2010 sempre a Rocca Priora, che aveva portato all'arresto di ben 5 sfruttatori e alla liberazione di altre due ragazze romene sfruttate.

È SUCCESSO OGGI...

Marra Scarpellini, prima udienza a Roma

Udienza dedicata alle questioni preliminari, con riserva di pronunciamento da parte del tribunale, quella di oggi al processo che vede imputati l'ex capo di Gabinetto del Campidoglio Raffaele Marra, oggi apparso visibilmente dimagrito, e l'immobiliarista Sergio...

Latina diventa la Capitale dello StreetFood

Ci siamo. Da questo assolato pomeriggio 26 maggio, taglio del nastro ore 17.00 e fino alla mezzanotte inoltrata di domenica 28 maggio, Latina diventerà la capitale dello StreetFood. Ormai caldi i fornelli degli streetchef di truck, apecar...
Ladispoli

Bus notturni da Ladispoli per Roma nei weekend estivi

L’amministrazione comunale informa i cittadini che è stata inviata alla Regione Lazio la richiesta di istituire un servizio di bus navetta notturni tutti i venerdì e sabato notte, a partire dal 1° luglio e fino al 31 agosto,...
incidente Pontina

Ubriaco e drogato, schianto vicino Roma: un morto e un ferito

Incidente mortale nella notte in via della Mola Cavona a Ciampino, vicino Roma. Un'auto con a bordo tre persone e' finita contro il cordolo di una rotatoria e si e' ribaltata. Un passeggero, un...

Fuga da Roma di importanti aziende. Conviene di più Milano e il Nord

Un vero e proprio bollettino di guerra quello che vede la fuga da Roma e dal Lazio di grandi compagnie  non solo italiane con conseguente emorragia di occupati che si dovranno trasferire nei centri...