Nemi, il vicesindaco è fuori dalla giunta

0
78

Un fulmine a ciel sereno per l’Udc a Nemi: il sindaco Cinzia Cocchi ha revocato, lo scorso giovedì, le deleghe ad Alberto Bertucci, vicesindaco e assessore all’Ambiente e alla Scuola. Bertucci, al momento, è dunque fuori dall’amministrazione. «E’ stato un atto unilaterale – ha detto il presidente del Consiglio comunale Libanori (Udc) – che non condivido.

Non entro nel merito della questione, ma ne faccio un problema metodologico: non sono stato messo al corrente della decisione. Nelle motivazioni – continua Libanori – si legge che Bertucci sarebbe in contrasto con l’attività politica dell’amministrazione, non permettendo la realizzazione del programma elettorale. A me non risulta, in quanto tutte le delibere sono state sempre votate all’unanimità. Bertucci non si è dunque mai opposto ad alcuna di queste. Quindi, a questo punto, devo pensare che dei “malumori” possano addirittura aver portato il sindaco alla revoca delle deleghe?

E’ vero – ha concluso – che Bertucci può aver avuto un atteggiamento accentratore, ma è sacrosanto, allo stesso modo, il fatto che ritengo la sua figura una risorsa fondamentale per Nemi». Nessun commento, al riguardo, da parte del diretto interessato, Alberto Bertucci. Il quale probabilmente attende di poter incontrare personalmente il sindaco Cocchi prima di pronunciarsi.

E nessun commento neppure da parte del primo cittadino di Nemi il quale ha preferito non rilasciare alcuna dichiarazione. Che sia un segnale di apertura da entrambe le parti? Per il momento, l’unica cosa certa è che il vicesindaco del paese è stato messo da parte e che più di qualche cittadino è rimasto spiazzato e dispiaciuto della decisione presa dall’amministrazione. Ma sicuramente ci sarà tempo per capire il perché e il per come di questa scelta.

È SUCCESSO OGGI...

Calciomercato Roma, oggi l’incontro per Kessiè. Dzeko verso il Milan?

Ore e giorni di fuoco in casa Roma. Non solo per l'imminente derby di campionato di domenica 30 aprile (ore 12.30), in cui i giallorossi si giocano contro la Lazio una fetta importante di...

Colosseo, Franceschini: «Area archeologica resterà aperta»

"L'area archeologica centrale di Roma restera' com'e' oggi, restera' aperta. La parte che e' gia' a pagamento restera' a pagamento e il resto restera' aperto alla citta'. Ci mancherebbe altro che costruire una cosa...
regione lazio

Dopo 18 anni il nuovo piano sociale regionale 2017/19

Dopo 18 anni è stato presentato oggi alla Regione il piano sociale regionale per il triennio 2017-2019: uno strumento per rafforzare l’impegno per contrastare le disuguaglianze sociali e la povertà, e per garantire un...
Stadio della Roma

Stadio della Roma, De Vito: «La società non ha ancora inviato il progetto»

Il Comune di Roma è ancora in attesa di "determinazioni e progetti da parte della società Roma" a proposito del nuovo stadio. A spiegarlo all'agenzia Dire il presidente dell'Assemblea capitolina, Marcello De Vito, a margine...
tuscolano

Esplosione in pieno centro abitato a Cerveteri: intervengono i pompieri

Ieri 26 aprile 2017 alle ore 20.00 circa, i Vigili del fuoco di Cerveteri sono intervenuti per avvenuta esplosione all'interno della cucina di un appartamento sito in via di Gricciano, 14/A a Cerveteri.   i VVF...