Colombo, insostenibile il traffico verso Roma

0
71

 

Dieci chilometri di coda. Oltre un'ora per raggiungere l'Eur: ieri è stata un'altra mattinata di passione per i residenti del litorale che hanno imboccato la Cristoforo Colombo intorno alle 7.30 del mattino. Così, dopo i disagi per i lavori sulla Roma – Lido, si aggiungono anche quelli del traffico su una delle strade principali che collega il litorale con il resto della città. Ieri mattina, la fila che partiva all'altezza dei "Parchi della Colombo", è arrivata fino all'altezza del Fungo all'Eur.

Esasperati i residenti chiedono all'amministrazione di intervenire e sveltire le pratiche per i progetti delle complanari che dovrebbero, a cose fatte, alleggerire il traffico. Ma per il momento non resta che armarsi di pazienza e aspettare in macchina che scatti il semaforo verde: "Ogni mattina è la stessa storia" denuncia Roberta Allegretti, in fila per oltre un'ora ieri : "Siamo stanchi di passare le ore in macchina sulla Colombo. Quando piove poi è ancora peggio il traffico aumenta e rallenta ulteriormente. Continuano a costruire interi quartieri ma nessuno pensa a fare strade nuove e noi ci ritroviamo incolonnati per almeno un 'ora prima di riuscire ad andare a lavorare".

E ancora: "Qui il problema non è solo della Colombo perennemente intasata di macchine all'ora di punta", commenta Federico Ruggeri, un residente di Acilia: "il fatto grave è che non ci sono mezzi pubblici di trasporto adeguati. Le stazioni della metro in questo momento sono insufficienti e c'è un solo autobus di collegamento tra Axa – Acilia con l'Eur e resta intrappolato anche lui in mezzo al traffico ritardando le corse successive. Abbiamo più volte richiesto almeno una corsia preferenziale per garantire corse più regolari. Ma non siamo riusciti a ottenere neanche questo. Siamo stanchi di non essere ascoltati e chiediamo che venga quanto prima fatto un intervento migliorativo".

Intanto, i progetti delle complanari restano fermi su tavoli dell'amministrazione. I vagoni della Roma – Lido sono ancora sovraffollati mentre per i residenti continua l'odissea quotidiana per spostarsi dal litorale.

È SUCCESSO OGGI...

Centocelle: arrestati fidanzati pusher

I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma San Pietro hanno arrestato un 33enne di Catania, senza occupazione e con precedenti, e una 29enne della provincia di Bari, senza occupazione, con l’accusa di detenzione...

1 maggio Carabinieri a cavallo per i parchi di Roma

Anche per il primo maggio, così come era stato positivamente sperimentato a Pasqua, ci saranno anche pattuglie di Carabinieri a cavallo, a piedi e con auto elettriche impiegate nelle aree verdi della Capitale per...
alatri

Drogava bambino e lo costringeva a realizzare filmini hard: orrore a Pomezia

Una brutta storia di pedofilia che giunge finalmente a conclusione, almeno nelle aule di giustizia. E’ stato condannato a 22 anni di reclusione e 150mila euro di risarcimento il 41enne pedofilo che abusava del vicino...

Roma, arrestato latitante con mandato di cattura internazionale

Importati risultati nelle ultime 24 ore dai militari dell’Esercito appartenenti al raggruppamento Lazio – Umbria – Abruzzo, a guida Brigata Sassari nell’ambito dell’Operazione Strade Sicure, che operano congiuntamente alle Forze dell’Ordine. In particolare é...

Raggi: «Roma no ostaggio di centurioni»

"In tema di sicurezza, in particolare nelle zone dedicate alla movida, gli uffici capitolini stanno completando la mappatura delle aree che saranno incluse nell'ordinanza anti-alcol. Un lavoro puntuale, effettuato in stretta sinergia con Municipi,...