Ostia, il vigile gira in bicicletta

0
144

 

Il vigile urbano a Ostia è pronto a inforcare la bici. È stata approvata all'unanimità dalla commissione sicurezza, la risoluzione che prevede l'istituzione del "pizzardone" su due ruote. Il progetto riguarderebbe in particolare l'isola pedonale di Ostia, proprio per i divieti di transito, imposti nell'area, alle biciclette: "Abbiamo ritenuto importante migliorare la sicurezza sulla piazza – spiega Luigi Zaccaria, presidente della commissione sicurezza del XIII – e il progetto del vigile urbano su due ruote, potrebbe rappresentare una soluzione all'annoso problema del mancato rispetto dei divieti imposti.

L'idea, inserita nella risoluzione che porteremo a breve in consiglio municipale, è quella di estendere la nuova figura anche a via delle Baleniere e al lungomare. L'intento non è solo quello di far rispettare la legge e quindi garantire la sicurezza di cittadini e turisti nell'area: i vigili su due ruote potrebbero monitorare nel migliore dei modi l'isola pedonale, muovendosi con più facilità tra pedoni e ostacoli, intervenendo magari anche in caso di furto o scippi. Rappresenterebbero dunque un mezzo di prevenzione a episodi di microcriminalità". Un deterrente, si spera, migliore della cartellonistica posizionata per indicare i divieti, in molti casi abbattuta o crollata a terra.

"Volevamo inserire una clausola nella risoluzione che escludesse i bambini su bici dai divieti imposti, ma non è stato possibile – sottolinea Marco Belmonte, consigliere Pd del Municipio XIII – Comunque il progetto è interessante e può funzionare, quindi lo abbiamo appoggiato. Bisogna però concordare prima l'iniziativa con la Polizia Municipale del XIII° Gruppo di Ostia, a cui comunque va chiesta un po' di tolleranza sui minori appunto. Piazza Anco Marzio non è una pista ciclabile, ma un luogo di ritrovo per centinaia di cittadini, che meritano di trascorrere in sicurezza e tranquillità le giornate nell'isola pedonale".

È SUCCESSO OGGI...

Uova contaminate dal Fipronil: ecco i primi esiti dei controlli

Le attività di controllo svolte dai Carabinieri dei NAS, attualmente in piena fase esecutiva sul territorio nazionale, hanno fatto emergere due positività di uova contaminate per presenza della sostanza insetticida denominata fipronil che si aggiungono alle...

Travolto dalla metro: tragedia a Roma

Un uomo è deceduto perchè finito sotto un treno nei pressi della stazione Metro Barberini. Dalle 11.20, sul posto, tre squadre di vigili del fuoco con ausilio del carro sollevamenti. Al momento interrotta nei...

Innesca un incendio nel bosco, arrestato in flagranza di reato

Nel pomeriggio di ieri, militari del NIPAF appartenenti al Gruppo Carabinieri Forestale di Viterbo, hanno proceduto all’arresto di un trentanovenne residente per incendio boschivo doloso nel comune di Viterbo. A seguito di attività d’indagine di...

Alta tensione in piazza Indipendenza, rifugiati: «Non siamo terroristi»

Donne, bambini, giovani e meno giovani, tutti accampati sull'aiuola di piazza Indipendenza con la Polizia che li circonda in attesa di un nuovo sgombero dai giardini.   Con slogan urlati in faccia alle forze dell'ordine come...

Uova contaminate, scoperto caso anche a Viterbo

Dopo i casi di Benevento e Sant'Anastasia poche ore fa, i carabinieri del Nas hanno sequestrato altri due allevamenti italiani. Il primo a Vetralla, in provincia di Viterbo, dove i sigilli sono stati apposti...