Il sindaco minaccia protesta

0
138

«Giù le mani dall\’ospedale di Colleferro». Sembra ormai uno slogan elettorale ed è ciò che sta ripetendo il sindaco da un anno a questa parte quando si torna a parlare di ospedale Parodi Delfino. Le recenti notizie di tagli al personale e licenziamenti hanno allarmato il primo cittadino che in una nota stampa ha ricordato ieri alla Polverini le promesse fatte in città richiamandola a fornire spiegazioni in merito alla diffusione di indiscrezioni sui nuovi decreti del Piano sanitario. 

«Più volte – spiega il sidaco Cacciotti – ci sono stati tentativi di ridimensionameto di questo ospedale ma non è mai andato in porto perché la resistenza politica e della città tutta ha fatto intendere che non si può toccare assolutamente nulla. A leggere quegli articoli sono davvero preoccupato per il futuro dell\’intero comprensorio che registra un bacino di utenza di circa 130 mila unità. Questo ospedale – continua il sindaco – lo dice la storia, ha registrato presenze di ottimi e autorevoli primari capaci di risolvere situazioni talvolta molto delicate, assistiti da personale paramedico altrettanto all\’altezza della situazione. E questo senza dimenticare la scuola infermieri professionali che è stata ed è scuola di alto livello grazie a tutte le profesionalità operanti all\’interno e grazie anche al tirocinio prestato presso il nostro ospedale e all\’attenzione che i medici hanno sempre avuto per la loro preparazione. Non oso pensare alla possibilità che ciò che si legge possa verificarsi, la reazione dell\’intera città che scenderà sicuramente al mio fianco e dell\’intera amministrazione in segno di protesta per la difesa dei diritti umani. Voglio anche ricordare alla presidente Polverini e all\’intera Giunta regionale – conclude il sindaco Mario Cacciotti – che gli impegni presi vanno mantenuti.  Colgo l\’occasione per ringraziare tutto il personale medico e paramedico per il lavoro svolto».

 

cinque

È SUCCESSO OGGI...

Ericsson licenzia circa 200 persone. In corso presidio dei lavoratori davanti alla sede dell’azienda

"Venerdì sera la Ericsson ha fatto recapitare ai lavoratori circa 200 lettere di licenziamento. Semplicemente una vergogna". Così, in una nota, Riccardo Saccone, segretario generale della Slc Cgil di Roma e del Lazio, che...

Mobilità, Tangenziale “Appia Bis” chiusa il 25-26-27 luglio 2017

Astral, con ordinanza N.1/2017 relativa a Tangenziale "Albano - Genzano" alla S.S.7 "Appia" per esecuzione prelievi propedeutici al collaudo della Tangenziale "Albano-Genzano" alla S.S.7 "Appia", nel Comune di Albano Laziale, comunica che si rende...

Roma, 21enne estorceva denaro alla madre con continue minacce

Con problemi legati al consumo di cocaina da anni costringeva la madre e la sorella, a consegnargli  svariate somme di denaro. Durante uno degli ultimi episodi, il giovane, di 21 anni, dopo aver spinto la...

Nuove passerelle per l’accesso al mare a Torvaianica, inaugurazione martedì 25 luglio alle ore...

Tre nuove passerelle per l’accesso al mare a Torvaianica, tra viale Spagna e viale Francia, saranno definitivamente aperte domani 25 luglio alle ore 19.00 alla presenza del Sindaco di Pomezia Fabio Fucci. “Si tratta di...

Controlli antidroga a Portuense: 3 persone arrestate e denaro sequestrato

Investigando negli ambienti della droga del quartiere Portuense, i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Trastevere hanno arrestato 3 persone per reati inerenti gli stupefacenti, sequestrando centinaia di dosi di droga e oltre...