Stefano Sarcinelli in “Chiedetelo a Pappagone” – La recensione

Lo spettacolo in scena all'Ambra Garbatella fino al 9 marzo

0
305

Sicuramente uno spettacolo di buon cabaret teatrale il “Chiedetelo a Pappagone!”, in scena in questi giorni all’Ambra Garbatella. Il bravo Stefano Sarcinelli conduce con intelligenza, accompagnato dalla sua simpatica band che gli fa da spalla per tutto lo spettacolo con ottime e originali prestazioni musicali.

BATTUTE E RISATE – L’apparente filo conduttore della performance  sono le sacre scritture che lui non cita ma che fanno da sfondo ad una batteria di gag e battute sui temi più vari che  suscitano la sincera ilarità del pubblico, nell’accogliente cornice di uno fra i più originali teatri di Roma, nel cuore della Garbatella.

LO SPETTACOLO – L’esordio di Sarcinelli è la telefonata di Benedetto XVI che, ormai disoccupato, passa il tempo telefonando a 16 persone scelte a caso, interrogate sulle più varie vicende della vita. Un divertente dialogo/monologo cui seguiranno brani originali della band alcuni con citazioni di famosissime canzoni degli anni 70, altri assolutamente originali talora in napoletano verace.

LA PARENTESI CULINARIA – Per circa un’ora e trenta è un susseguirsi di quadri talvolta venati da una sottile amarezza come quello del disoccupato, appena licenziato, che decide di distrarsi invitando subito a cena gli amici più intimi. L’arte culinaria che la Carne alla Genovese comporta lo farà distrarre, ma per poco, dai suoi guai. Una parentesi culinaria nella prospettiva di un futuro dove si troverà sempre più solo.

IL DIALOGO CON DIO – Gustosa, sempre per restare in tema, anche l’idea della cucina musicale con tanto di parole e note cucinate sul “pianoforte” di cottura. Tanti spunti divertenti, ma freschi e giovani che non scadono mai nella facile volgarità. Sul finale l’immaginario Pappagone si rivolge direttamente a Dio non per chiedere e implorare come si fa di solito, ma per offrire affettuosamente tutto quanto può essere offerto ad un padre che ha anche bisogno di noi, uomini in carne e ossa.

 

Location: Teatro Ambra alla Garbatella
Data: dal 4 al 9 marzo 2014
Orario: dal martedì al sabato ore 21, domenica ore 17
Prezzo: da 6 a 12 euro
Indirizzo: Piazza Giovanni da Triora, 15 – Roma
Info: 06.81173900

 

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SUI PRINCIPALI EVENTI DI ROMA DIRETTAMENTE NELLA TUA EMAIL

[wpmlsubscribe list=”27″]

È SUCCESSO OGGI...

Ladispoli

Trasporto pubblico a Ladispoli, novità per studenti e famiglie

“Abbiamo messo mano ad alcuni orari dei bus urbani per soddisfare le esigenze degli studenti di Ladispoli che usufruiscono del trasporto pubblico per andare a scuola a Cerveteri. Nel contempo, ci stiamo attivando per...

Roma, Stadio Olimpico sorvegliato speciale: controlli della polizia

Dal mese di agosto in concomitanza con l’inizio della nuova stagione calcistica, il personale della Polizia di Stato - Divisione Amministrativa, diretta da Carlo MUSTI, ha svolto numerosi e mirati controlli straordinari, in relazione...

Ricercata in campo internazionale, “Lady Theft” catturata a Roma dai carabinieri

I Carabinieri della Stazione Roma San Lorenzo in Lucina hanno arrestato tre donne, di 31, 34 e 15 anni, tutte nomadi di origini slave, soprese subito dopo aver rubato un portafoglio ad un turista...
Bimba morta cosenza

Due terribili incidenti in poche ore: un morto e 2 feriti

Due feriti è il bilancio dell'incidente stradale avvenuto questa mattina poco dopo le 8 su via Nomentana all'intersezione con via Nibbj. Si tratta di un uomo e una donna trasportati entrambi all'Umberto I. Sul...

Litorale romano, sgominata associazione finalizzata al traffico internazionale di droga: presa la “Regina della...

Al termine di un’articolata attività investigativa coordinata dalla locale Direzione Distrettuale Antimafia e protrattasi per circa un anno, alla prime ore della mattinata odierna, la Polizia di Stato ha dato esecuzione all’Ordinanza di Custodia...