Cristian De Sica apre le porte di Cinecittà

0
569

Dall’11 marzo al Teatro Brancaccio Christian De Sica racconta al pubblico il suo profondo legame col meraviglioso mondo del cinema, fatto di persone, musica, parole e canzoni, attraverso lo spettacolo “Cinecittà“.

CINECITTÀ – Il rapporto fra Cinecittà e Christian De Sica è stato profondo sin dall’infanzia grazie al padre Vittorio e alla madre Maria Mercader. Da bambino ha visto girare per casa mostri sacri del cinema. Ha vissuto la propria adolescenza vicino a Rossellini e ai suoi figli e ha poi sposato la sorella di Carlo Verdone. Ha partecipato a decine di film, prima come comparsa e poi come protagonista sino ad arrivare al ruolo di regista, vivendo la profonda trasformazione di Cinecittà che ora guarda anche al mondo della televisione.

LO SPETTACOLO – Lo spettacolo si compone di trascinanti racconti di vita vissuta, monologhi poetici, gag su provini, sugli attori smemorati, sul doppiaggio improvvisato, ma anche canzoni interpretate dallo stesso De Sica.

CHRISTIAN DE SICA – Christian De Sica è certamente tra i più famosi e popolari personaggi di spettacolo italiani, grazie anche al suo talento multiforme che gli permette di essere showman, attore, cantante, regista e sceneggiatore. Attore brillante quasi totalmente immerso in ruoli comici, Christian De Sica interpreta i suoi personaggi curandone con attenzione i particolari ed è divenuto tra i protagonisti del panorama cinematografico italiano.

IL CAST – Con lui sul palco un corpo di ballo e un’orchestra di molti elementi per raccontare una storia che appartiene in pieno alla cultura italiana.

Location: Teatro Brancaccio
Data: dall’11 marzo al 13 aprile 2014
Orario: martedì-sabato serale h. 21.00 – domenica pomeridiana h. 17.00
Prezzo: poltronissima (fila 1-21) – poltronissima B (fila 1-4 lat.) – poltrona A (fila 22-26) – poltrona B (fila 27-30) €.55,00 €.44,00 €.44,00 €.33,00
Indirizzo: Via Merulana 244 – Roma
Info: www.teatrobrancaccio.it

 

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SUI PRINCIPALI EVENTI DI ROMA DIRETTAMENTE NELLA TUA EMAIL

[wpmlsubscribe list=”27″]