Le fantasie erotiche della prof al Teatro Cometa di Roma

0
59
Pulsioni inconsce, sesso e solitudine. Sono gli ingredienti di “Week End”, l’intensa pièce di Annibale Ruccello che torna in scena da oggi fino al 20 ottobre al Teatro della Cometa di Roma (prima ufficiale il 26 settembre, il 24 e il 25 anteprime con ricavato in beneficienza).
Siamo a Roma negli anni ’80, in un quartiere di periferia. Ida, seriosa professoressa di origini campane, si appresta a trascorrere in solitudine un lungo fine settimana. A spezzare la routine saranno le presenze di un suo studente a cui dà ripetizioni e di un giovane idraulico chiamato per un guasto forse inesistente. La professoressa indosserà abiti strani e sognerà molto. Fantasie erotiche, disinibite e violente, in cui quei due giovani assumeranno il ruolo di amanti e vittime. Sogni che prenderanno corpo. Diventando, forse, reali.
“Week End” torna in scena con la regia di Luca De Bei (migliore autore italiano col premio Le maschere del teatro 2011), e porta sul palco il talento di Margherita Di Rauso (“Vallanzasca”, “Napoletans” e “To Rome with Love”), protagonista femminile affiancata da Giulio Forges Davanzati, popolare attore di “Un posto al sole d’estate”, e Brenno Placido, l’Emanuele di “Tutti pazzi per amore”, figlio di Michele Placido e Simonetta Stefanelli.

Location: Teatro della Cometa
Orario: da martedì a venerdì alle 21; sabato alle 17 e alle 21; domenica alle 17
Data: dal 24 settembre al 20 ottobre 2013
Prezzo: 25 euro
Indirizzo: via del Teatro Marcello, 4, Roma
Info: +39 06.6784380