Gino Paoli all’Auditorium per festeggiare i suoi ottant’anni

L’artista sul palco il 23 ottobre insieme a Danilo Rea

0
373

Conti alla rovescia per i numerosi fan di Gino Paoli: l’artista si esibirà infatti il 23 ottobre in un concerto all’Auditorium Parco della Musica di Roma, presentando, insieme a Danilo Rea, le interpretazioni migliori di brani da lui composti e che ha amato di più, oltre a testi standard e canzoni napoletane.

IL CONCERTO – In occasione dei suoi ottant’anni Gino Paoli intratterrà il pubblico con un evento speciale durante il quale sarà accompagnato, come dicevamo, dal talentuoso Danilo Rea, suo compagno di avventura negli ultimi progetti musicali (“Un incontro in Jazz” del 2011, “Due come noi che…” del 2012, “Napoli con amore” del 2013), oltre che musicista lirico e pianista creativo tra i più noti a livello internazionale. Il concerto vuole essere un prezioso esempio di come due artisti assoluti possano interpretare in modo innovativo alcuni classici della storia della musica italiana. Solo piano e voce, solo Rea e Paoli, solo la loro capacità di inseguirsi, di smarcarsi e ritrovarsi su una strada che è quella delle canzoni più belle del nostro patrimonio musicale.

L’ARTISTA – Gino Paoli è autore e interprete di brani di grande popolarità, quali “Il cielo in una stanza”, “La gatta”, “Che cosa c’è”, “Senza fine”, “Sapore di sale”, “Una lunga storia d’amore”, “Quattro amici”. Ha partecipato a sei edizioni del Festival di Sanremo, l’ultima delle quali nel 2014 in qualità di super ospite, accompagnato da Danilo Rea al pianoforte e da Stefano Fonzi che ne ha curato gli arrangiamenti e diretto l’orchestra.
Ha collaborato con numerosi colleghi alla realizzazione di album e di singoli di successo; ha composto musiche per colonne sonore di film.

 

Location: Auditorium Parco della Musica
Data: 23 ottobre 2014
Orario: 21.00
Costo: € 18,00
Indirizzo: viale Pietro de Coubertin 30, Roma
Info: www.ginopaoli.it

 

[form_mailup5q lista=”eventi”]

È SUCCESSO OGGI...