Snoop Dogg dagli USA in concerto all’Atlantico

Il famosissimo rapper americano dal vivo a Roma domenica 19 ottobre

0
310

Da poco si fa chiamare Snoop Lion o Snoopzilla. Per i suoi numerosi fan però sarà sempre Snoop Dogg: il rapper di quasi due metri di altezza nato e cresciuto negli USA, famoso per il suo personaggio inconfondibile, dallo stile hip hop provocatorio e con videoclip decisamente hot, sbarca a Roma per un concerto imperdibile all’Atlantico domenica 19 ottobre (unica data italiana), proprio il giorno prima di compiere 43 anni.

L’artista da milioni di visualizzazioni sul web è in tour negli Stati Uniti e in Europa con degli show speciali. I biglietti per l’evento capitolino sono ancora in vendita ma soltanto nelle ricevitorie fisiche autorizzate (no Ticketone.it o altri siti web).

NUOVO ALBUM – Nella scaletta dello spettacolo romano, in cui appariranno anche ospiti particolari, ci saranno i brani dell’ ultimo album “Reincarnated”, il disco della svolta reggae (pubblicato nel 2013) in cui Snoop Dogg è passato da un rap di inequivocabile stampo statunitense a uno stile più vicino alla Giamaica, un sound che ha lanciato colossi del passato come Bob Marley e Peter Tosh. Il tutto però riarrangiato nella sua personalissima chiave interpretativa. Spazio anche ai singoli più ascoltati, scaricati e comprati di un repertorio storico da undici album (dodici includendo”Reincarnated”) e diverse collaborazioni con artisti connazionali.

LA CARRIERA – Snoop Dogg, classe 1971, è cresciuto a Long Beach, dove ha avuto spesso problemi con la giustizia. Ma è la musica a salvarlo dalla strada e dal carcere: con l’amico Warren G. incide alcuni demo che vengono ascoltati da Dr Dre. Nel 1992 inizia a collaborare proprio con quest’ultimo per l’album “The chronic”, nel quale Snoop si esibisce nei pezzi rap. I primi successi gli permettono di incidere un disco tutto suo, nasce così nel 1993 l’album di debutto “Doggystyle” (5 volte disco di platino). Le canzoni “What’s My Name” e “Gin & Juice” sono i pezzi più famosi di un disco considerato una pietra miliare nell’universo del rap che consacrano Snoop Doog come uno tra i più grandi “gangsta rapper”.  Segue un periodo prolifero: nel 1996 produce con Dr Dre “The doggfather” a cui fanno seguito: “Da game is to be sold not to be told” nel 1998, “No limit to dogg” nel 1999, “The last meal” nel 2000 -quest’ultimo prodotto dalla sua etichetta Dogg House Records – e nel 2002 esce “Paid Tha Cost To Be Da Boss” che contiene la canzone “Beautiful” cantata insieme a Pharrell Williams. Nel 2005 pubblica “The Masterpiece”, il nuovo disco R&G (Rhythm & Gangsta), che grazie ai singoli “Drop It Like It’s Hot” e “Signs” – rispettivamente cantati con Pharrell e Justin Timberlake – arriva al successo immediato e si conferma uno dei dischi migliori per stile e per vendite. Snoop viene consacrato al successo internazionale e diventa protagonista nelle radio e nelle televisioni col il suo sound sempre più originale. Nello stesso anno vince agli MTV Europe Music Awards come Miglior Artista Hip-Hop. Nel 2006 esce “Tha blue carpet treatment”, nel 2008 pubblica “Ego Trippin’” e nel 2009 “Malice ‘n wonderland”. L’anno successivo collabora con Katy Perry sul suo singolo “California gurls”. L’undicesimo album della carriera del rapper californiano è “Doggumentary”. L’ultimo lavoro riflette tutto il mondo di Snoop e può essere considerato un sequel del leggendario album d’esordio. Grandi i nomi della musica internazionale che hanno collaborato al disco: David Guetta, Lex Luger, Kanye West, Scoop DeVille. Presenti anche Gorillaz, Bootsy Collins, Willie Nelson, Wiz Khalifa, Jeezy, E-40, John Legend e R. Kelly. E il 2013 è l’anno dell’ultimo arrivato “Reincarnated”.

 

Location: Atlantico Live
Orario: 22.00
Data: domenica 19 ottobre 2014
Prezzo: 34,50 euro inclusa pv
Indirizzo: viale dell’Oceano Atlantico 271/D 144, Roma
Info: +39 06.5915727

[form_mailup5q lista=”eventi”]

È SUCCESSO OGGI...