Elisa in concerto a Roma: sabato arriva al Palalottomatica

La cantante friulana nella capitale col suo “L’anima vola tour”

0
232

Dopo il successo dell’ultimo album “L’anima vola” (Sugar), già disco di platino con oltre 60.000 copie vendute, e da 18 settimane stabile nella top 10 dei dischi più venduti, Elisa torna a esibirsi da vivo con “L’anima vola tour”.

PALALOTTOMATICA – Sabato 15 marzo la cantante friulana sarà in concerto al Palalottomatica di Roma per presentare dal vivo il suo ultimo progetto discografico “L’anima vola”, composto da brani scritti interamente in italiano.

IL TOUR – “L’anima vola tour” sarà un spettacolo innovativo e pieno di suggestioni, che fonderà le due anime del concerto, quella sonora e quella visiva, attraverso nuove tecnologie e la ricerca di un contatto ravvicinato col pubblico.

LA BAND – L’inconfondibile voce di Elisa sarà accompagnata sul palco dalla nuova band: Andrea Rigonat (chitarra), Curt Schneider (basso), Victor Indrizzo (batteria), Cristian Rigano e Gianluca Ballarin (tastiere), Lidia Schillaci, Roberta Montanari e Bridget Cady (cori).

LE DATE – Queste le date del tour che continuerà quest’estate: 5 marzo a Rimini – DATA ZERO (105 Stadium), 7 marzo a Conegliano (Zoppas Arena – TV), 8 marzo a Padova – SOLD OUT (Pala Fabris), 10 marzo a Torino (Pala Olimpico), 11 marzo a Genova (105 Stadium), 13 marzo a Firenze (Nelson Mandela Forum), 15 marzo a Roma (Palalottomatica), 16 marzo a Bari (Pala Florio), 18 marzo a Napoli (Pala Partenope), 19 marzo a Pescara (Pala Giovanni Paolo II), 21 marzo a Perugia (Pala Evangelisti), 22 marzo a Bologna (Unipol Arena) e 24 marzo e 25 marzo a Milano (Mediolanum Forum), 27 Marzo a Montichiari-BS (Pala George), 29 marzo a Trieste (Pala Trieste), 17 luglio a Lucca Summer Festival (Piazza Napoleone, Lucca), 19 luglio a Collisioni Festival di Barolo (Piazza Colbert – prov. Cuneo), 25 luglio a Hydrogen Festival di Piazzola sul Brenta (Piazzale Camerini – prov. Padova).

I BIGLIETTI – I biglietti per le date de “L’anima vola tour” sono acquistabili in prevendita online e presso i punti vendita del circuito TicketOne e nelle prevendite autorizzate (per info: www.fepgroup.it). Chi acquisterà il biglietto su www.ticketone.it riceverà “L’anima Vola Card Limited Edition” (valida come biglietto d’ingresso per il concerto): ai titolari delle Card sarà concesso l’esclusivo privilegio di entrare anticipatamente (le modalità di accesso saranno comunicate qualche giorno prima del concerto).

 

Location: Palalottomatica
Orario: 21.00
Data: sabato 15 marzo 2014
Prezzo: da 36,80 a 69 euro
Indirizzo: piazzale Pier Luigi Nervi 1, Roma
Info: +39 06.20382938

 

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SUI PRINCIPALI EVENTI DI ROMA DIRETTAMENTE NELLA TUA EMAIL

[wpmlsubscribe list=”27″]

È SUCCESSO OGGI...

Anguillara, esplosione in una villa: feriti e paura

Intorno alle 8.30, probabilmente per una fuga di gas, si e' verificata un'esplosione all'interno di una villetta ad Anguillara Sabazia, in via grotte di Castellana.   La deflagrazione e' avvenuta all'interno dell'appartamento al piano terra, dove...

Forte scossa di terremoto, giocatori del Frosinone fuori dall’hotel

La scossa di magnitudo 4.2 registrata tra Lazio e Abruzzo alle 4:13 della notte e' stata chiaramente avvertita dai giocatori e dallo staff tecnico del Frosinone Calcio. La squadra laziale e' infatti da giorni...

Caput Mundi, arriva il gioco ispirato a Mafia Capitale⁩

Due avvocati di Roma appassionati di giochi di società, agli albori dell’inchiesta su “Mafia Capitale”, colpiti e ispirati dal continuo saccheggio della città eterna ad opera di politici, funzionari e criminali organizzati, hanno deciso di...
Terremoto, nuove scosse nel centro Italia

Forte scossa di terremoto tra Lazio e Abruzzo: torna la paura

Una forte scossa di terremoto ha fatto tornare la paura tra Abruzzo e Lazio. Il sisma e' stato rilevato tredici minuti dopo le 4 del mattino. Secondo i rilevamenti dell'Istituto nazionale di geofisica e...

Lazio Ambiente, mancano dalle casse 12,5 milioni dei Comuni

Lazio Ambiente deve rimanere pubblica, si sono sgolati a dire sindacati e Comuni anche dopo il semi accordo con la Regione che di fatto ne rallenta la valorizzazione come aveva invece deciso  inizialmente il governatore...