Bastille in concerto al Rock In Roma il 26 luglio

La band rivelazione inglese, autrice del tormentone "Pompeii", all'Ippodromo delle Capannelle la prossima estate

0
220

Non poteva mancare il gruppo rivelazione del 2013 nella sesta edizione del Postepay Rock In Roma: il 26 luglio sul palco dell’Ippodromo delle Capannelle saliranno i Bastille, con il loro alternative rock di stampo britannico. Dan Smith, Will Farquarson, Kyle Simmons e Chris Wood, da Londra, sbarcheranno nella capitale la prossima estate per la terza data italiana del loro tour mondiale (la prima il 22 marzo a Milano, la seconda il 25 luglio a Ferrara), a circa dodici mesi dalla prima apparizione live nello Stivale. La band ha ricevuto di recente diverse nomination ai “Brit Awards 2014”, tra cui quella per “Album britannico dell’anno” e “Gruppo inglese dell’anno”.

BIGLIETTI – I tagliandi per il concerto dei Bastille al Rock In Roma, saranno in vendita dalle ore 10 di venerdì 14 febbraio, nelle rivenditorie autorizzate Ticketone, Point Ticket, Vivaticket e Listicket e presso i siti postepayrockinroma.com, ticketone.it e postepayfun.it. Prezzo biglietti 30 euro + 4.50 euro di prevendita.

LA RAPIDA ASCESA AL SUCCESSO  – Quello scorso è stato l’anno della consacrazione per i Bastille, nati nel 2010 e stabili nel mondo musicale professionistico a partire dal 2011. La formazione è finora nota, oltre che per il grande successo planetario, per aver rilasciato diversi singoli sfusi nel corso della carriera e un solo album studio. Dopo l’esordio vincente del 2011 con il brano “Flaws”, il 2012 è stata la volta di altri due pezzi lanciati in radio e in pasto ai fan, “Overjoyed” e “Bad blood”. Poi, nel 2013, il vero boom internazionale con le hit “Pompeii”, “Laura Palmer” e “Things we lost in the fire” e la pubblicazione dell’attesissimo disco “Bad blood”. Ultima pubblicazione è poi “All this bad blood”, doppio album che comprende anche inediti. I Bastille sono impegnati in tour mondiale da inizio 2014 a metà estate e hanno già confermato la loro presenza a diversi importanti festival europei, su tutti lo Sziget Festival di Budapest (Ungheria).

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SUI PRINCIPALI EVENTI DI ROMA DIRETTAMENTE NELLA TUA EMAIL

[wpmlsubscribe list=”9″]

È SUCCESSO OGGI...

Bimba morta cosenza

Due terribili incidenti in poche ore: un morto e 2 feriti

Due feriti è il bilancio dell'incidente stradale avvenuto questa mattina poco dopo le 8 su via Nomentana all'intersezione con via Nibbj. Si tratta di un uomo e una donna trasportati entrambi all'Umberto I. Sul...

La polizia locale sgombera gli argini del Tevere

Nell’ambito del programma di prevenzione e salvaguardia delle sponde del fiume  Tevere da fenomeni di degrado, disposto dal Comando Generale del Corpo, personale del PICS ( pronto intervento centro storico), unitamente a personale del reparto...

I profumi del bosco nel piatto, a Canterano è tempo di Sagra del tartufo

Sulle bruschette, sulla pasta fatta in casa e sulle uova. A Canterano è tempo di sapori e di profumi inconfondibili, quelli del tartufo nero pregiato e del tartufo scorzone che esalteranno le ricette proposte...

Roma, si vantava di essere un pugile e rapinava giovani vittime

Appena 19enne e già accusato di aver messo a segno almeno 7 rapine. Il giovane, di origine romena, è stato arrestato dagli agenti del Commissariato San Giovanni al termine di un’indagine protrattasi per tutta l’estate...

Banca della terra, così si valorizzano 5mila terreni agricoli

La Giunta regionale del Lazio ha approvato l'elenco dei beni agricoli che rientrano nella Banca della terra. Si tratta di 5.000 terreni agricoli, o a vocazione agricola, nella disponibilita' della Regione Lazio non utilizzati...