Miss Flavia, la consolle del Muzak si tinge di rosa shocking

0
47

Un nuovo ospite internazionale per il party cult di Testaccio “Bitch Please”, in scena col suo nuovo appuntamento venerdì 21 febbraio al Muzak. Dopo Lady Lykez, Lady Leshurr e SheJay, in consolle arriva Miss Flavia, giovane dj e cantante inglese in forte ascesa nella scena house ed electro dell’intero Regno Unito grazie a tracce come, su tutte, “Enough”, realizzata in collaborazione con PepeSoup.

LA MUSICA – La serata sarà poi scandita come di consueto dalle selezioni ghetto house, techno, old school rap, dancehall, dubstep e afrobass a cura dei resident Magenta e Whtrsh.

LOCATION – Appuntamento alle ore 23 in via di Monte Testaccio 38. Ingresso libero.