Halloween, party a Roma tra zombie e vampiri

0
215

Halloween arriva a Roma. Nella notte di Ognissanti, forte del successo di film e serie tv come “Twilight” e “The Walking Dead”, la tradizionale festa dei Paesi anglosassoni porta nella capitale feste horror a base di zucche, zombie, fantasmi e vampiri.

Allo Sporting club Parco dei Medici puoi trovare un Halloween horror party che si ispira a Dracula, con cena, spettacolo di animazione e discoteca. Vampiri anche allo Chalet del bosco con la festa “Lycantropi contro vampires” ispirata ai serial amati dai giovanissimi. Al Jailbreak di via Tiburtina riflettori sul “Rocky horror pop show” e party in maschera anche al quartiere Ostiense in via Libetta con l’evento “Halloween 45 giri” e al Radio cafè di via Principe Umberto.

Se hai voglia di ballare e divertirti puoi andare al concerto live “Halloween Heineken party” al Testaccio che sarà seguito da musica commerciale, house e revival fino al mattino. Se cerchi, invece, atmosfere particolari, puoi fare un salto al Castello di ponte Milvio, un antico casale ristrutturato che per la notte del 31 diventerà un suggestivo castello di vampiri, con la festa “True blood”, i dj Nello Simioli e Roberto Quattrino e il vocalist Angelo Cervo.

Hai voglia di divertirti ma in modo elegante? Allora la festa che fa per te probabilmente è all’Ametista, locale dal colore viola tipico di questa pietra, in via Libetta, al quartiere Ostiense, dove potrai trascorrere la serata mangiando al ristorante e ballando con la musica house commerciale miscelata dal dj Daniele Paggi.  Se cerchi un luogo glamour potrai scegliere invece la festa a La cabala, sul lungotevere, a due passi da piazza Navona: ti troverai all’ultimo piano dell’Hostaria dell’orso di Gualtiero Marchesi, in un vero e proprio salotto che la notte si trasforma in una delle discoteche più esclusive di Roma. Festa a tema anche al Salone delle Fontane, col progetto “Movement” e l’esclusiva nazionale di Derrick May e Kevin Saunderson che saranno affiancati dai The Martinez brothers e dai Soul’s clap di Boston.

Altri tre eventi da non perdere, poi, in altrettanti luoghi suggestivi: allo Spazio 900, all’Eur, una delle discoteche più ricercate della movida romana, da molti considerata il nuovo centro del divertimento della Capitale, avrai la possibilità di gustarti una “Halloween fluo experience”, con il dj rivelazione Mladen Solomun.

Sempre all’Eur, al Palazzo dei Congressi si terrà la “Halloween night” organizzata dagli Ultrasonic, che per l’occasione ospiterà i dj Cris Liebing, Len Faki e Felix Krocher, e alla fine Francesco Tristano, con la sua house elettronica in versione pianoforte acustico.

Trasgressiva come sempre la festa di Muccassassina al Qube con “La notte dei dildo viventi”, tra zombie, streghe e creature della notte.

All’Hard rock cafè potrai festeggiare con “Halloween is coming back”, mentre al Circolo degli artisti troverai il “Santa muerte Halloween party”, con musica dark.

Vari eventi dedicati anche se ami l’arte: al Futurarte Roma, sempre nella zona della movida romana dell’Eur, potrai trascorrere una serata senza rinunciare al divertimento, ma in un contesto chic e alla moda, mentre l’Art cafè della galleria di Villa Borghese, uno tra i locali più raffinati ed eleganti della scena capitolina, potrai prendere parte all’Halloween art cafè, serata esclusiva con tre dj “streghe”, Georgia, Diletta e Kristine.

Se cerchi qualcosa di diverso dalle feste, potrai assistere, solo per la sera del 31, allo spettacolo teatrale con Paolo Ruffini “De’ Rocky Horror Picture Show” al Teatro Brancaccio.

La serata riserva eventi e spettacoli anche se hai bambini. All’osservatorio astronomico di Monteporzio Catone, la sera di giovedì dalle 19.30 ci sarà “Astro Halloween”, una serata per bimbi e genitori. Si potranno fare osservazioni ai telescopi, assistere a uno spettacolo, travestirsi da alieni, assaporando dolcetti e scherzetti. Al museo di Zoologia, nella notte tra giovedì e venerdì, potrete vivere un’avventura emozionante con “Zoohalloween, un museo da paura”: passerete infatti un’intera notte nelle sale del museo, illuminate solo dalle torce, per affrontare un percorso fra terrificanti creature, misteriose tribù ed enigmatici scienziati. Festa anche al Rainbow Magicland, a Valmontone, in provincia di Roma, dove andrà in scena la “Halloween magic night”, con il parco aperto fino alle 23 per una parata di carri con zombie e morti viventi.

Halloween, diceva il maestro dell’horror Stephen King, “è il giorno in cui ci ricordiamo di vivere in un piccolo angolo di luce, circondati dall’oscurità di ciò che non conosciamo. Un piccolo giro fuori dalle nostre percezioni abituali, una piccola occhiata verso quell’oscurità”. E allora, se hai voglia, per questa notte, di uscire fuori dalle tue “percezioni abituali”, lasciati i pensieri alle spalle, scegli uno di questi numerosi eventi che Roma ti offre, e divertiti. Come se non ci fosse un domani.

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SUI PRINCIPALI EVENTI DI ROMA DIRETTAMENTE NELLA TUA EMAIL

[wpmlsubscribe list=”27″]