“Una donna per amica” sul palco di Massenzio

0
36
 

Il quarto appuntamento di Letterature – Festival Internazionale di Roma, questa sera alle 21, dedica una serata alle donne. Sul palco di Massenzio saranno raccontate storie di violenze subite ma anche di identità e di possibilità riconquistate. Perché molte donne hanno dimostrato che forza e violenza non sono la stessa cosa e che la vera forza è la capacità di guardare il mondo per quel che è oggi e riuscire, ciononostante,  a pensarlo migliore domani. Tra quel che il mondo è e quel che potrebbe essere vi raccontiamo il sogno realizzato delle donne.

Le scrittrici protagoniste saranno Serena Dandini, impegnata nel progetto “Ferite a morte” per combattere la violenza sulle donne, Concita De Gregorio, che nel suo ultimo libro “Io vi maledico” ha voluto dare voce a chi voce non avrebbe, e tre autrici straniere: la giovane autrice di origine nigeriana Tayse Selasi, la poetessa e scrittrice siriana Maram Al-Masri e la giornalista e scrittrice di origine iraniana Farian Sabahi.

La serata sarà accompagnata dalla musica minimal dell’ensamble “Women in Quartet”, composto da Claudia Della Gatta  (violoncello), Grazia Porcino (viola), Miwa Cristina Shiozaki (violino) e Prisca Amori (violino). Il Festival è realizzato dall’assessorato alle Politiche Culturali e Centro Storico di Roma Capitale. Ideazione e direzione artistica Maria Ida Gaeta, direttrice della Casa delle Letterature di Roma, regia di Fabrizio Arcuri, organizzazione e produzione Zètema Progetto Cultura.