Miss Italia, superate le 4mila iscrizioni

0
27
 

La regione con il maggior numero di ragazze iscritte finora a Miss Italia è la Campania (con 673 candidate), seguita dal Lazio (607) e dalla Lombardia (487), mentre tutte le altre seguono a ruota, ma non sono poche nemmeno le concorrenti abruzzesi che aspirano alla corona di miss (66), 59 quelle della Basilicata e 40 quelle del Molise. Complessivamente le iscrizioni hanno superato quota quattromila (4.114 per la precisione), ancora in aumento rispetto agli ultimi anni. Il concorso registra numeri interessanti anche per quanto riguarda le selezioni regionali: ne ha programmate quaranta soltanto nella seconda metà di questo mese in attesa di entrare nel vivo del periodo classico delle manifestazioni del concorso, a luglio e a agosto.

Milano, Mantova, Arconate (MI) e Ciserano (BG) sono le tappe lombarde delle selezioni che in Emilia Romagna si svolgeranno a Riccione, Cento (FE), Minerbio (BO) e Fontanellato (Pr). La Toscana, che in queste due settimane ha il programma più intenso, presenta le sue miss a Calenzano (FI), Montale (PT), Larciano (PT), Certaldo (FI), Bettolle (SI), Cascina (PI), Camaiore (LU) e Borgo San Lorenzo (FI). Spiega Jerry Stefanelli, responsabile del Concorso in questa regione: ''Miss Italia sta offrendo una grande dimostrazione di vitalità, anzi non ha mai avuto una flessione, e gli organizzatori delle varie località, molto sensibili, si attivano per ospitare le miss nelle loro manifestazioni''.

Data la richiesta di partecipazione di moltissime ragazze, l'agenzia di Stefanelli, la ''Syriostar'', farà svolgere stasera un nuovo casting nella discoteca ''Don Carlos'' di Chiesina Uzzanese (PT). L'Umbria – sempre nelle due settimane di giugno – organizza le sfilate a Terni e Bettona (Pg); Trento e Pergine (TN) ospitano le prossime selezioni nel Trentino Alto Adige; Chiaravalle (AN) e il lungomare di San Benedetto del Tronto (AP) e di Montemarciano (AN) nelle Marche; Vinovo (TO), Borgo Vercelli e Villafranca (TO) in Piemonte. Sfilate di miss nel Lazio a Palombara Sabina, Marino, Nemi e Palestrina, tutte in provincia di Roma; in Abruzzo a Cologna Spiaggia, nel Comune di Roseto degli Abruzzi (Teramo); nel Molise a Termoli (Campobasso); nel Veneto a Castione di Loria (TV) e in Friuli nel Centro Commerciale Emisfero Fiume Veneto (PN).