Morricone porta all\’opera la Fallaci di Monica Guerritore

0
35
 

Il premio Oscar Ennio Morricone comporrà un’opera per orchestra, coro e voce soprano ispirata al testo, scritto e interpretato da Monica Guerritore: “Mi chiedete di parlare” dedicato a Oriana Fallaci e in scena fino al 26 maggio al Teatro Eliseo di Roma.

“Ho assistito allo spettacolo di Monica Guerritore e la sua interpretazione ha suscitato in me emozioni forti e profonde – racconta Morricone – Assistere a quello spettacolo è rivivere e partecipare, soffrire ed esaltarsi ripercorrendo un’esistenza di eccezionali rischi e profonde problematiche. La Guerritore come interprete e autrice si identifica straordinariamente e si esce da questa generosa messinscena profondamente coinvolti dall'inquietante ed enigmatico contatto con un anima che ha percorso e vissuto molte delle contraddizioni del nostro tempo con coraggio e dolore. Ho chiesto alla Guerritore di poter lavorare sul suo testo per la composizione di un’opera per orchestra coro e voce soprano”.

Monica Guerritore ha messo a completa disposizione del maestro Morricone il suo lavoro. “Dopo lo spettacolo Ennio è salito in camerino e quando mi ha abbracciato ho sentito che era fortemente commosso come d'altronde lo sono io – dice l'attrice -. La percezione della vita così complessa, lucida e tragica della Fallaci è netta ed un artista come lui ne ha colto l'aspetto universale. È quello ad averlo ispirato. È una bellissima notizia che mi commuove e mi emoziona”. (asca)