La Notte dei Musei, cultura a portata di tutti

0
141
 

Si avrà solo l’imbarazzo della scelta perchè domani sera Roma, in contemporanea con tutta Europa, aprirà le porte alla cultura con la quinta edizione di “La Notte dei Musei”.

Un’iniziativa che prevede l’accesso libero e gratuito a musei e spazi culturali in orario serale, e che ha in programma tanti eventi di arte, musica, danza, teatro, cinema, lettura e visite guidate, e tutti – davvero tutti – possono trovare qualcosa di proprio gradimento o comunque decidere di visitare e vivere per una notte la capitale (ma anche tanti centri in provincia) in maniera totalmente diversa dal solito.

La manifestazione, promossa da Roma Capitale, Assessorato alle Politiche Culturali e Centro Storico – Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali e dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali, permetterà a partire dalle ore 20 e fino alle 2 di notte (con ultimo ingresso fissato all’una o comunque un’ora prima della chiusura) di visitare oltre 100 spazi espositivi e culturali, tra musei civici, musei statali, spazi privati, biblioteche comunali, accademie e istituzioni culturali straniere, istituti e le case di cultura, siti archeologici della città.

Ma oltre a mostre, concerti, e spettacoli di danza, teatro e letture, si potrà cogliere al volo l’occasione di entrare in luoghi che difficilmente sono aperti al pubblico. E’ il caso del Museo Ebraico di Roma, del complesso Lateranense (la basilica di San Giovanni in Laterano, il chiostro, il Sancta Sanctorum, la Scala Santa), e del carcere Mamertino al Foro Romano. Stesso discorso per la Camera dei Deputati e il Senato della Repubblica. Eccezionalmente aperte al pubblico anche Palazzo Farnese, sede dell’Ambasciata di Francia in Italia, con la Galleria dei Carracci, la stanza dell’Ambasciatore (sala  dei Fasti farnesiani) e il salone d’Ercole; l’Istituto Cervantes di Roma; e l’Accademia di Francia a Roma – Villa Medici, dove è in corso la mostra Soulages XXI Secolo.

Visite suggestive ai siti archeologici di pertinenza della Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali, come l’Insula Romana sotto Palazzo Specchi, l’Insula dell’Ara Coeli, il Ludus Magnus, l’Ipogeo di via Livenza, e il Sepolcro degli Scipioni. L’elenco completo dei musei e degli eventi lo trovate sul sito su www.museiincomuneroma.it.

Gianna De Santis

È SUCCESSO OGGI...

Il vento sta cambiando e spinge alla deriva i 5stelle

Parafrasando il video ormai virale dove si vede la Raggi che in campagna elettorale dichiarava giuliva “il vento sta cambiando” mentre Roma affoga sotto un recente normalissimo acquazzone,il vento sta cambiando questa volta per...

Le promesse (mancate) dei Grillini paralizzano la Salaria

Roma, 22 settembre, la mobilità è insolitamente paralizzata nl quadrante nord della città e non se capisce il motivo. La Via Salaria, solitamente congestionata, ha raggiunto livelli di paralisi totale. Ma stavolta non è semplice...
Sergio Pirozzi

Sergio Pirozzi ringrazia la Meloni ma critica le divisioni nel centro destra

Eccolo il Pirozzi Sergio sindaco di Amatrice e del ‘fare’ che si presenta ad Atreju, la festa dei giovani della Meloni. E qui, dice «vi mando un messaggio: io sto qui da sindaco di...

Roma, truffava clienti con false polizze assicurative

Ex consulente finanziario truffava i clienti stipulando false polizze assicurative e intascando i soldi. I militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Roma hanno eseguito il sequestro di beni immobili, per un...

Movida e sicurezza, sanzionati 42 buttafuori a Roma

I carabinieri del Comando Provinciale di Roma hanno avviato un monitoraggio delle persone addette ai servizi di controllo delle attività di intrattenimento e di spettacolo in luoghi aperti al pubblico o in pubblici esercizi,...