“Er Marchese del Grillo” al Teatro Ambra

0
42
 

A grande richiesta “Er Marchese del Grillo” sarà in scena al Teatro Ambra alla Garbatella ancora fino al 13 aprile con le nuove repliche per far tornare a ridere e… ridere tanto. Luigi Galdiero, il produttore di questa memorabile avventura, ha deciso di cambiare location e quale migliore teatro per rappresentare una delle opere più storiche della città eterna, se non il teatro Ambra alla Garbatella, uno dei quartieri più caratteristici dell’antica Roma. Ci saranno dei cambiamenti anche nel cast, proveniente dalle più grandi scuole e dal Sistina, e nello sviluppo del testo, per renderlo ancora più “graffiante e scanzonato”, e per dare maggiore valenza alle parti cantate!

Er Marchese del Grillo ormai è diventato un cult per la capitale e per i suoi cittadini, ma l’Onofrio che vediamo salire sul palcoscenico, ossia Alfiero Alfieri, soprattutto in versione musical, rende irripetibile una commedia, definita “unica nel suo genere”! Il grande artista, depositario della vera tradizione romana, ultimo esempio di verace dialettica capitolina, forte dei suoi 55 anni di fantastica carriera, per la quale ha avuto il riconoscimento da parte di Roma Capitale, la “Lupa Capitolina”, ha saputo rendere omaggio a questa grande commedia, di cui gli è stato conferito l’onore di rappresentare Onofrio del Grillo, attenendosi letteralmente al testo originale.

La commedia, in scena al Teatro Greco dal 3 febbraio al 6 marzo scorso, è stata, inoltre, definita “la migliore degli ultimi venti anni”, con una compagnia d’altri tempi e con record d’incassi in tutta Roma! Il week end del 2 e 3 marzo è stato particolarmente significativo: a quasi un mese dalla messa in scena dello spettacolo la  produzione è rimasta attonita nel vedere un’inaspettata affluenza di pubblico che ha lasciato tutti di stucco!

Infatti è soprattutto grazie alle continue richieste, che la produzione ha deciso di fissare ulteriori date, per “accontentare” il suo vasto ed affezionato pubblico! Una scenografia lunga 24 metri e alta 6, con 40 cambi di costume, questo è il Musical de Er Marchese del Grillo, paragonabile, senz’altro, a quelle grandi produzioni internazionali, che, ormai, in Italia stanno scomparendo!

Luigi Galdiero ha creduto e continua a credere in questo grande progetto, che sostiene con inappagabile passione, confidando in una romanità che sta ormai scomparendo, sostenendo che “non ci potrà mai essere futuro se non riconosciamo il nostro passato, quindi le nostre radici”! Innamorato della sua Roma ed insignito, pochi giorni fa, della carica di Accademico di Merito della Norman Academy, continua a regalarci indimenticabili emozioni, facendoci fare un tuffo nel passato, come se fossimo e vivessimo in quel preciso istante in cui si svolgono le azioni sul palcoscenico. La compagnia di Alfiero Alfieri, inoltre, vi dà appuntamento con Er Marchese del Grillo anche a Monte Romano il 19 aprile e a Montalto di Castro il 20 e il 21 aprile. Non perdete questo grande spettacolo!