John, una storia tenera come un bacio sulla guancia

0
79

«Jeanne vuole raccontare perché spera in un abbraccio». L’abbraccio del pubblico che dal 10 al 21 aprile andrà al Teatro dell’Orologio di Roma ad “ascoltare” la storia di suo fratello “John”.

Tratto dal testo di Wajdi Mouawad (scrittore, regista e attore nato in Libano nel ‘68, ora residente in Canada) e tradotto da Francesca Moccagatta, questo spettacolo teatrale è un ricordo e un dolore intenso di un ragazzo meraviglioso, un adolescente arrabbiato con il mondo, la cui bellezza e forza durano però troppo poco. John, infatti, sceglie nella sua lucida infelicità di suicidarsi e tutto quello che lascia è una registrazione su una videocassetta.

Prodotto da “L’albero Teatro Canzone” per la regia di Giuseppe Roselli, che ha portato in scena alcuni importanti testi contemporanei, “John” è interpretato da Marco Lorenzi e Barbara Mazzi. E’ proprio la sorella a presentare il fratello più piccolo allo spettatore, accompagnandolo in un vero e proprio percorso itinerante.

Sono, infatti, due gli spazi del teatro dove si articola lo spettacolo: la sala Gassman e la sala Grande. Si fa visita prima a Jeanne e poi si entra nella stanza del fratello, luogo in cui verrà condivisa la storia, che è un dialogo tra i due, la fine dell’infanzia e l'inizio della vita adulta, passando per la sopravvivenza a un grande dolore. Una storia che è un tenero bacio sulla guancia.

In scena dal 10 al 21 aprile al Teatro dell’Orologio (via dei Filippini 17), dal martedì al sabato alle ore 21.30 e la domenica alle ore 18.30. 

(gds)

 

È SUCCESSO OGGI...

Amatrice, Pirozzi inaugura il nuovo palazzetto: «Si riparte dallo sport»

"È stato inaugurato oggi, martedì 26 settembre, il Palazzetto dello Sport di Amatrice, appena restaurato con l'obiettivo di ripristinare la funzionalità dell'impianto sportivo per ospitare sessioni di diverse discipline sportive e didattiche, del nuovo...

Roma, si vantava di essere un pugile e rapinava giovani vittime

Appena 19enne e già accusato di aver messo a segno almeno 7 rapine. Il giovane, di origine romena, è stato arrestato dagli agenti del Commissariato San Giovanni al termine di un’indagine protrattasi per tutta l’estate...

La polizia locale sgombera gli argini del Tevere

Nell’ambito del programma di prevenzione e salvaguardia delle sponde del fiume  Tevere da fenomeni di degrado, disposto dal Comando Generale del Corpo, personale del PICS ( pronto intervento centro storico), unitamente a personale del reparto...

Litorale romano, sgominata associazione finalizzata al traffico internazionale di droga: presa la “Regina della...

Al termine di un’articolata attività investigativa coordinata dalla locale Direzione Distrettuale Antimafia e protrattasi per circa un anno, alla prime ore della mattinata odierna, la Polizia di Stato ha dato esecuzione all’Ordinanza di Custodia...

Ricercata in campo internazionale, “Lady Theft” catturata a Roma dai carabinieri

I Carabinieri della Stazione Roma San Lorenzo in Lucina hanno arrestato tre donne, di 31, 34 e 15 anni, tutte nomadi di origini slave, soprese subito dopo aver rubato un portafoglio ad un turista...