“Dangerous D\’Angelo” al Teatro Trastevere

0
42
 

Tutto quello che avreste voluto sapere sul sesso, ma non avete mai osato chiedere, sarà l'istrionica e irriverente Claudia D'Angelo a rivelarlo in Dangerous D'Angelo. Nemico pubico. Lo spettacolo di e con Claudia D’Angelo è in scena dal 2 al 7 Aprile al Teatro Trastevere in via Jacopa de’ Settesoli, 3. Quattro monologhi sulle relazioni sottili e a volte impossibili tra uomo e donna.

Racconti dolci, sensuali, sognanti, ma soprattutto divertenti, per aiutare gli uomini a capire un po’ meglio le donne e per aiutare le donne a sentirsi un po’ meno sole. La comunicazione tra i sessi è difficile, quasi una guerra, un eterno gioco che non fa né vincitori né vinti e tantomeno ostaggi. Ma per tutti l’imperativo è, sempre e comunque, provarci. Si parla di sesso con un linguaggio esplicito senza mai essere volgari, si passa da tinte più forti, inusuali per una donna, a momenti di poesia, ma è sempre l’amore l’unico e vero protagonista.

A fare da spalla alla vulcanica Claudia, loquace e trascinante rappresentante del mondo femminile, c’è un uomo. È il servizievole maggiordomo Amedeo (Giorgio Iannoni Sebastianini ) che non parla mai e si limita ad assecondarla, un uomo-schiavo follemente innamorato della sua padrona. E chissà che alla fine, grazie alla sua passività e alla sua pazienza, non sia proprio lui ad avere la meglio in questa eterna lotta fra sessi. In Dangerous D'Angelo le reciproche incomprensioni, l’erotismo, l’amore, la poesia e l’ironia si intrecciano in uno spettacolo pieno di energia e soprattutto di verità.