Cinema, è morto Richard Griffiths: lo \’\’zio Vernon\’\’ di Harry Potter

0
24

È morto all'età di 65 anni l'attore britannico Richard Griffiths, conosciuto per aver interpretato il ruolo dello zio di Harry Potter e per il film “Whitnail & I” (in Italia uscito con il titolo “Shakespeare a colazione”), autentico culto nel Regno Unito. La notizia è stata diffusa dal suo agente, che ha aggiunto che il decesso è stato dovuto a complicazioni emerse dopo un intervento chirurgico al cuore.

Nato nello Yorkshire nel 1947, fra i più amati caratteristi inglesi, Griffiths verrà ricordato per sempre grazie alla parte di Uncle Monty in “Withnail & I”, pellicola del 1987 che vide l'esordio del regista Bruce Robinson e che racconta la storia di due attori disoccupati che condividono un appartamento nel quartiere di Camden Town a Londra alla fine degli anni sessanta. Ma la sua maggiore popolarità l'ha raggiunta con la serie dei film di Harry Potter, dove interpretava lo zio del ragazzo, Vernon Dursley.

Daniel Radcliffe, che ha dato il volto al piccolo mago, è stato il primo a rendere omaggio a Griffiths dicendosi “orgoglioso di poter dire di averlo conosciuto” e ricordando come l'attore gli abbia offerto “incoraggiamento, protezione e umorismo”. (asca)