Bioparco, nati gemellini di lemure nero

0
44

Doppia nascita al Bioparco di Roma. Sono infatti venuti alla luce a fine marzo due gemellini di lemure macaco, detto anche “lemure nero”, un maschio e una femmina.

«Alla nascita, avvenuta lo scorso 26 marzo – ha spiegato il Presidente della Fondazione Bioparco di Roma, Paolo Giuntarelli – i due cuccioli pesavano circa 50 grammi ognuno. Il sesso si riconosce perché la femmina è marrone-rossiccia, mentre il maschio ha la pelliccia colore nero. I genitori sono Natalino e Ambrè – ha proseguito – il papà Natalino proviene da uno zoo del Lussemburgo dove è nato il giorno di Natale del 2007, la mamma Ambrè è arrivata a fine 2009 al Bioparco dalla Francia. I due gemelli trascorrono molto tempo aggrappati alla mamma – conclude Giuntarelli – di tanto in tanto si discostano sotto il suo sguardo vigile». A far loro compagnia c’è anche Achille, il fratello maggiore dei gemelli, nato al Bioparco appena un anno fa. Inoltre a fine marzo è nato anche un lemure catta, dalla caratteristica coda bianca e nera ad anelli, che sta nel recinto accanto a quello dei lemuri neri.

L'assessore all'ambiente di Roma Capitale, Marco Visconti, ha dichiarato soddisfatto: «Siamo molto lieti per le numerose nascite che stanno avvenendo al Bioparco, in particolare riguardo agli animali a serio rischio di estinzione e, in generale, per il lavoro svolto attraverso i progetti internazionali di conservazione».

I due gemellini ancora non hanno un nome, il Bioparco invita tutti a proporre on line il nome preferito, iscrivendosi nell'area utenti. I due nomi più votati diventeranno i nomi dei cuccioli e chi li avrà scelti riceverà un gadget.