I Mos in concerto al Blackout

0
33

Si terrà il 22 aprile l'atteso concerto dei Mos al Blackout Rock Club, in via Casilina 713 – Emergenza Festival.

La società che costringe l’essere umano è la protagonista dei brani, talvolta cantati con rabbia, talvolta con una vena malinconica del giovane gruppo romano. Spinti dalla potenza dell’impatto sonoro, caratterizzato da una coinvolgente base di basso, da una batteria notevolmente sostenuta, da riff di chitarra concitati, e dalla profondità tematica dei testi, a metà 2010 i Mos debuttano nella scena romana con una serie di concerti che permettono loro di testare l’impatto sul pubblico. I Mos per il 2011 hanno come obiettivo quello di registrare il primo album e di continuare a suonare nei locali romani.

L'inizio della carriera del gruppo è alla fine del 2008: il trio formato da Fabrizio Ciotta alla voce e chitarra elettrica, Stefano Ialongo al basso elettrico e Marco Gabriele alla batteria. La band si impegna principalmente in cover di gruppi Punk-Rock. Il 2009 è l’anno propedeutico alla produzione di brani originali. Prende forma il sound del gruppo, il quale poggia le sue radici nei suoni grunge dei Nirvana e in quelli Crossover e Nu metal dei Rage against the machine, ma anche nel vasto mondo del Rock. Non solo a livello musicale, ma anche lirico, il gruppo evolve e i primi testi prendono forma, andando a gettare un occhio critico sulla realtà.